5 Suggerimenti per rendere Google Reader più semplice da usare

Google Reader è uno dei migliori lettori di Feed RSS.

Cosa sono i Feed RSS?

I Feed sono i contenuti di un sito Web in formato XML. Se una persona visita un sito e lo trova interessante, può iscriversi ai suoi Feed in modo da rimanere costantemente aggiornata sui nuovi articoli.

L’icona dei Feed RSS, che usa la stragrande maggioranza dei siti, è simile a questa: 

Anche Bluranocchio ce l’ha: iscriviti al Feed.

Per leggere gli aggiornamenti serve un lettore di Feed. Io personalmente uso Google Reader.

5 Suggerimenti per Google Reader. 

Ed eccoci ai 5 suggerimenti per usare al meglio Google Reader.

1. CARTELLE

Quando ci iscriviamo ad un Feed viene segnato il nome del sito nel nostro lettore. Sarebbe bello però dividere i feed per argomenti, creando delle cartelle apposite (come facciamo sul nostro computer).

Su Google Reader basta cliccare su “Gestisci Iscrizioni“, in basso a sinistra.

Una volta entrati su impostazioni andiamo su “Iscrizioni” e dividiamo i feed per cartelle (argomenti). Per creare una nuova cartella basta cliccare su “Aggiungi a Cartella…> Nuova Cartella“, accanto al Feed RSS.

Una volta finito di dividere tutti i feed per cartelle, dovrebbe risultare tutto più ordinato:

2.ELIMINARE SITI

Un’altro suggerimento che vi do, è quello di eliminare i feed che non vengono più aggiornati o i siti che non abbiamo più voglia di seguire. E’ inutile continuare a tenere un feed insieme agli altri, sarebbe solo uno spreco di spazio. Per eliminare i feed basta tornare su “Gestisci iscrizioni> Iscrizioni” e cliccare sull’icona della spazzatura accanto al feed.

3. ELEMENTI SPECIALI

Per tenere traccia di articoli interessanti mentre state leggendo uno dei vostri feed, potete cliccare sulla stella “Aggiungi a Speciali“.

In questo modo l’articolo verrà salvato su “Elementi Speciali” nel menu di sinistra.

4. ABITUDINI

Per tenere traccia delle vostre ultime tendenze/passioni, potete dare un’occhiata al grafico del vostro lettore tramite la scheda “Abitudini“.

In questo modo potrete capire ciò che v’interessa di più in quel momento e, nel caso, eliminare ciò che ormai ritenete superfluo.

5. CREA UN GRUPPO DI FEED

Se clicchiamo su “Sfoglia per materiali” nel menu di sinistra, possiamo vedere i gruppi di feed che i nostri amici hanno deciso di condividere. Possiamo cercare, ricevere consigli su feed da seguire o creare gruppi nostri. Per creare un gruppo di feed e condividerlo con gli altri, basta cliccare su “Crea un gruppo“.

Se avete altri consigli o suggerimenti, scrivetelo nei commenti :)