Apple Watch tutti ne parlano serve veramente?

apple watch utile

apple watch utile

A che serve Apple Watch?

Questo articolo, nasce dopo la chiacchierata con un amico pochi giorni fa… In cui ci domandavamo, ma Apple Watch è veramente utile? In linea generale possiamo estendere il concetto verso tutti gli SmartWatch, ma considerando che secondo esperti analisti e testate giornalistiche, sarà proprio la Apple ad aprire le danze dei grandi numeri, prendiamo in considerazione la regine delle vendite.

Apple Watch: Perché comprarlo?

È la domanda che tanti si stanno ponendo, successivamente alla presentazione avvenuta durante la fine del 2014 e alla nuova presntazione del 9 Marzo. Personalmente ritengo, che il concetto vada analizzato sotto un nuovo unto di vista.

Dobbiamo riconoscere che la bravura di Apple sotto il punto di vista del Markeging è inconiabile, è stato introdotto iPod finendo nelle tasche di praticamene tutti i teenagers al mondo. Arrivo poi iMac rivoluzionando il concetto di desktop, successi incredibili sono poi arrivati con iPhone ed infine con iPad.

Tutti questi prodotti, hanno una caratteristica in comune, sono belli da vedere e usare! Difatti, basti pensare che sono visibili ed utilizzati da una fascia d’utenza di un certo tipo. iMac, iPhone e iPad sono presenti nelle 100 Aziende più potenti al mondo, sono presenti negli studi legali e commerciali di prestigio, semplicemente perché la loro presenza è anche moda e bellezza, che non vuole soddisfare unicamente l’utilità del mezzo, ma vuole arredare e arrichiere l’immagine esteriore.

Apple Watch va quindi visto sotto questo punto di vista. È noto che Apple non ami parlare delle loro caratteristiche tecniche, preferisce sottolineare altri aspetti, Apple Watch è l’apoteosi di questa linea. Il sito ufficiale si concentra sulla bellezza del prodotto, di quanto sia fantastico e cool possederlo. Ampie prove di questa strategia di provengono dalla pubblicità già attiva, il prototipo è l’uomo e donna di successo, vestiti in modo cool, attenti alla propria immagine, raffinati ed eleganti.

Questa è la vera strategia! Vendere un oggetto, come prodotto “fashion”, ed Apple farà l’impossibile per vincere questa sfida. Ci sono alcune importanti considerazioni da fare, Apple è cool, ma Apple Watch sarà abbastanza cool da sfidare marchi di prestigio come Rolex?

Rispondendo dunque alla domanda iniziale, Apple Watch va principalmente acquistato per moda, per mostrarlo e successivamente per utilità, perché il suo obiettivo è aggiungere valore al vostro “ego personale” con un pizzico discreto di tecnologia. Soddisfatti? Questa è la mia personalissima opinione, è un oggetto che dovete guardarlo sotto questo punto di vista.

A che serve Apple Watch? Quali sono le funzione del Apple Watch?

Partiamo da un concetto base, “no iPhone no Party”! Quindi assicuratevi di avere un iPhone;

  • iPhone 5 pienamente compatibile con Apple Watch
  • iPhone 5c pienamente compatibile con Apple Watch
  • iPhone 5s pienamente compatibile con Apple Watch
  • iPhone 6 pienamente compatibile con Apple Watch
  • iPhone 6Plus pienamente compatibile con Apple Watch
  • iPhone 4 totalmente incompatibile con Apple Watch
  • iPhone 4s totalmente incompatibile con Apple Watch

Il principale obiettivo tecnologico del Apple Watch è estendere l’utilità del vostro iPhone, semplificando le operazioni più comuni. L’idea di base degli SmartWatch come Apple Watch non è malvagia. Oggi ogni messaggio, chiamata ed informazione basilare  richiede iPhone nelle nostre mani, successivamente viene riposto in tasca. L’obiettivo dell’Apple Watch è trasferire queste informazioni sul vostro polso in modo molto discreto.

Vi porto un esempio personale, nel mio caso utilizzo un auricolare bluetooth per rispondere alle chiamate. All’arrivo di ogni chiamata, devo rispondere senza conoscere chi vuole parlarmi. Sembra banale, ma quando stai camminando di fretta in strada o quando sei in schiacciato in metropolitana, Apple Watch effettivamente potrebbe tornare utile.

Un altra delle funzioni, che utilizzo ogni singolo giorno è quella delle mappe. In questo caso, utilizzare iPhone fino alla destinazione non è un problema, ma certamente ausilio del Apple Watch è una comodità. Prendere i mezzi pubblici o andare in bicicletta e limitarsi ad osservare Apple Watch, risulta certamente più comodo che rischiare il peggio per usare iPhone.

Ovviamente questi sono solo 2 esempi, ma è chiaro che effettivamente un piccolo display di classe, torna certamente utile in determinate situazioni.

Tutte le funzionalità di Base del Apple Watch;

  • Telefonate: Apple Watch vi consente di ricevere ed effettuare telefonate. Quando arriva una chiamata è sufficiente rispondere ed utilizzare microfono e audio incorporato.
  • Messaggi: Quando arriva un SMS o un iMessage, potete rispondere ad essi. Apple ha previsto tre soluzioni. Apple Watch consentirà di rispondere tramite Siri, attraverso Emoticon oppure tramite testi pronti.
  • Mail: Esattamente come le telefonate e messaggi, è possibile visionare le nuove mail. Mentre per rispondere è necessario iPhone, scelta plausibile se consideriamo che le mail (generalmente), sono comunicazioni più riservate e professionali rispetto semplici messaggi.
  • Calendario e Promemoria: E’ possibile osservare gli appuntamenti e ricevere notifiche di Inviti e Promemoria imminenti.
  • Mappe: Siete alla ricerca di un indirizzo? Apple Watch può aiutarvi nella giusta direzione.
  • Musica: Questa è l’unica funzionalità che è possibile utilizzare anche senza iPhone.
  • Salute: Ampie attenzioni sono state dedicate da Apple al settore salute. La possibilità di monitorare battito cardiaco, controllare quanto camminiamo ed allenarci per raggiungere degli obiettivi.
  • Passbook: Non ho mai avuto il piacere di utilizzarla, sebbene in Italia sia attiva. Passbook conserva carte d’imbarco, prenotazioni alberghiere, rappresenta certamente il Top delle comodità per chi viaggia.

Queste sono le funzioni principali del Apple Watch, oltre ovviamente alle più comuni come Sveglia, Cronometro, Orologio e via dicendo. Come sapete il punto di forza del Apple Watch è suo AppStore. Ufficialmente alcuni sviluppatori hanno già presentato valide App. Troviamo BMW per i possessori della nuovissima BMW elettrica. Segue Twitter, Instagram, eccellente Evernote, immancabile TripAdvisor, il mondo di eBay e tante altre.

E’ quindi palese che Apple Watch si presenta esclusivamente come un estensione del iPhone, non vi alcuna Killer Feature, ma unicamente un nuovo modo di gestire la vita quotidiana. Che Apple riesca nuovamente con Apple Watch è tutto da vedere, ma è palese che parte di queste funzioni, risultano comodissime da utilizzare rapidamente e senza fronzoli.

Conviene acquistare Apple Watch?

Premessa la sua utilità, il mio personale giudizio è aspettate! Apple Watch si presenta come un oggetto cool, dove il vero potenziale ed utilità verrà espresso tra molto molto tempo. E’ sicuramente comodo rispondere alle telefonate e messaggi, ma oggi giorno WhatsApp e Messenger di Facebook la fanno da padrone c’è da scommetterci che passerà veramente molto tempo, prima di vederle su Apple Watch.

Un altra pecca, forse la più importante è la parziale mancanza di resistenza all’acqua. Apple Watch è infatti classificato come IPX7, è resistente agli schizzi, pioggia e possiamo mantenerlo al polso mentre ci laviamo le mani, ma dobbiamo rimuoverlo in piscina e sicuramente anche sotto la doccia. 

Considerando che siamo alla prima versione, Apple Watch sicuramente godrà di una seconda revisione esattamente come gli iPhone e gli iPad, quindi considerando tutto, decidete voi l’ago della bilancia dove spostarlo.

Apple Watch difetti e mancanze dello SmartWatch dell’anno

Parlare di difetti estetici e funzionali è ancora presto, ma nella stessa categoria rientrano diversi servizi.

  • Apple Pay non è ancora disponibile in Italia e questa è certamente una delle più utili e belle funzionalità che Apple Watch promette.
  • La durata della batteria. Apple Watch è veramente poco “Gold” sotto questo punto di vista.
  • Mi aspettavo più partner pronti al DayOne. Possibile che Facebook, WhatsApp, Booking, Google Maps, Deezer, Spotify solo per citare alcuni famosi ed importanti marchi non potevano rendersi disponibili?

E voi acquisterete Apple Watch non appena sarà disponibile nel nostro paese?

Nessun commento


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*