Battlefield 4: Niente commander, la DICE smentisce il tutto

Battlefield 4: Non avrà il comandante, DICE smentisce i rumors

Brutte notizie per tutti i fan.

Nella giornata di ieri, un utente del Battlelog mostrava in anteprima mondiale delle informazioni trapelate dal un punto vendita del GameStop USA. La notizia così succosa, ha scatenato un putiferio di appassionati che nella speranza di vedere Battlefield tornare alle radici, festeggiavano il rumors.

Battlefield 4 Commander

Battlefield 4 Commander

Praticamente tutte le testate nazionali e internazionali con focus mirato alla bellezza dei videogiochi, hanno riportato in toto la notizia che in meno di 24 ore è arrivata sulle scrivanie del noto Publisher DICE dove è attualmente in sviluppo Battlefield 4.

Ufficialmente un rappresentante EA ha affermato: “Il materiale di marketing di Battlefield 4 che avete visto, non è ufficiale!” aggiungendo poi “Apprezziamo tutti i nostri fan e il settore retail”.
Da notare comunque che la notizia in realtà è una mezza verità, in quanto è certo che il materiale di GameStop è un palese falso, ma è altrettanto vero che le informazioni menzionate tra cui:

  • Comandante 
  • Fazioni Cina, Russia e Stati Uniti
  • DLC in vendita per 10 dollari

non sono state affatto smentite dal portavoce EA intervistato da GameZone. La speranza nei cuori di tutti i veterani della saga, è di vedere in Battlefield 4 reali novità nel gameplay, non solo sotto l’aspetto fazioni e comandante, come per esempio il Voip di Squadra.

Il marketing DICE su Battlefield 4 è al massimo? Che dite, quali rumors\smentite\conferme dobbiamo aspettarci ancora, prima di avere un beneamato trailer del multplayer per poter saggiare le novità del quarto capitolo? Hacker di tutto il mondo, unitevi nel nome di milioni di fans!

Potete trovare la notizia di ieri e tutti i relativi dettagli cliccando qui. Vi ricordiamo inoltre che Battlefield 4 sarà disponibile per PS3, xBox 360 e PC dal prossimo autunno, dove è certo aspettarci le versioni PS4 e xBox 720.