Come comportarsi il primo giorno di lavoro

Come comportarsi il primo giorno di lavoro

Il primo giorno di lavoro è sicuramente caratterizzato da ansie e timori, ma è opportuno a tale riguardo adottare una buona dose di coraggio e flessibilità. Infatti in questa breve guida voglio dare alcuni suggerimenti in merito, al fine di affrontare l’inizio di un nuovo lavoro con serenità e senza farsi prendere dal panico, come molto spesso accade.

Come comportarsi il primo giorno di lavoro

Come comportarsi il primo giorno di lavoro

  • Per prima cosa occorre curare l’abbigliamento il primo giorno di lavoro. Non conoscendo lo stile aziendale, sarebbe opportuno indossare qualcosa di sobrio ed elegante. L’importante è stare comodi. Nei giorni a venire, sarà più facile adattarsi allo stile della società.
  • La puntualità è fondamentale non solo per il primo giorno di lavoro, ma deve essere intesa come abitudine quotidiana. Attenzione ai ritardi, naturalmente può succedere che una mattina per un imprevisto si arrivi tardi, ma è necessario stare attenti che non diventi una ripetizione usuale.
  • Nonostante sia un po’ difficile è opportuno memorizzare in fretta i nomi dei colleghi. Rivolgersi ad una persona chiamandola con il proprio nome è segno di educazione.
  • Inoltre è molto  importante attivare un ascolto attento e soprattutto mostrarsi vitale. Guardarsi intorno e cercare di dare a tutti una buona impressione di sè durante la pausa è fondamentale. Infatti conoscendoli è probabile che ci siano persone più simpatiche di quello che ci si aspettava.
  • E’ preferibile non avere una gomma sempre in bocca e non tenere le mani in tasca, comunicando in questo modo un atteggiamento disinteressato. Un aspetto importante che non va sottovalutato è non avere paura di fare domande. E’ meglio fare una domanda in più, che una in meno.
  • Infine è opportuno utilizzare uno spirito di adattamento ed adeguarsi alla nuova situazione: Se mancano alcuni strumenti di lavoro è bene non innervosirsi, è solo il primo giorno di lavoro…

In bocca al lupo!