Come creare app iOS e Android

Come creare app iOS e Android

creare app iOS e Android
Allora ragazzi, oggi vi spiegherò un paio di cosette che vi serviranno nel caso aveste intenzione di diventare programmatori Iphone. Come sicuramente avrete notato, idee davvero semplici e a volte stupide, hanno fatto furor di popolo all’interno del mondo di Itunes.

creare applicazioni iphone

Vi basti pensare all’applicazione TAP, che consisteva nel cliccare lo schermo fino al raggiungimento del milione. Le persone si divertono davvero con poco e a volte basta l’idea giusta per scatenare un putiferio.

Inutile dire che per programmare e creare applicazioni iPhone geniali, serve necessariamente conoscere il linguaggio di programmazione. In questo caso parliamo dell’Object-c e cocoa. Il più importante è sicuramente Object-c ed è da li che dovete iniziare.

Di guide su internet c’è ne sono una vastità immensa, dovete solo scegliere. Io ve ne suggerisco alcune :

Inutile dire che per programmare su iPhone vi servirà necessariamente un Mac. Per tutti i possessori di Windows invece, troviamo WiSDK uscito da pochissimo. Diciamo che è un po’ una manna dal cielo dato che , inizialmente, non c’era possibilità per gli utenti Windows di creare e pubblicare applicazioni. Cioè, mi correggo, in realtà c’era questa possibilità, ma le applicazioni non potevano essere pubblicate su SDK ma solo su piattaforme esterne.

Altrimenti abbiamo anche DragonFireSDK, sempre per Windows, uscito poco dopo WiSDK. Questi due programmi non necessiteranno dello studio del linguaggio Object-c ( che è di Mac ) ma servirà lo studio di C/C++ e Visual C++ come ambiente di sviluppo.

Anche per questi linguaggi possiamo affidarci allo spazio infinito di Internet :

Bene, questo è quello che consiglio io. Studiare il linguaggio e programmare tutto da soli. Una volta che avrete imparato questi linguaggi , vi si aprirà un mondo completamente nuovo e molto più vasto.

Se invece non ve ne frega proprio niente di tutto quello che ho detto, allora la vostra unica possibilità è quella di affidarvi a sistemi automatizzati, gestiti da altre persone, che vi aiuteranno a creare applicazioni iPhone molto più facilmente.

Ad esempio, vogliamo creare giochi per Iphone? Abbiamo Adventure Maker che ci da questa possibilità senza dover scrivere neanche mezza riga di codice. Anche se la ritengo un’ottima risorsa, devo dire che è molto limitata. Potete inventare giochini educativi o punta e clicca e potrebbero comunque uscire ottime idee, ma se volete essere originali, l’unica via è quella di imparare i linguaggi di programmazione. Se comunque volete dare un’occhiata alle creazioni che è possibile realizzare con questo software, vi basta accedere a questa pagina.

Per le altre applicazioni invece, dovete affidarvi ad altri servizi, come ad esempio:

  • Swebapps: Creare applicazioni con template già preconfezionati. I pulsanti vi costeranno 50$ l’uno e dovrete pagare una tariffa mensile di 25$.
  • AppBreeder: Qui dipende tutto dalla pubblicità. Le applicazioni con pubblicità sono gratuite, le web app costano da 10$ a 14$ , le applicazioni native 30$.

Altrimenti vi potete affidare a servizi che realizzano le vostre idee, senza che voi facciate nulla. Dovete solo riferire le idee e loro faranno il resto. Se l’applicazioni va, vi verrà data una percentuale sul venduto. Uno di questi servizi ce lo offre Labotec.

E voi conoscete altri servizi per creare applicazioni per iPhone?

Commenti

  1. Luca Rispondi

    Molti hanno fatto una fortuna creando applicazioni per iphone (anche piuttosto semplici)

  2. raimondo Rispondi

    ma qual’è la più consigliata tra queste???

  3. angelo Rispondi

    ciao,
    tu crei app?
    se si contattami su mastropierro85@gmail.com
    me ne serve una


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*