Come registrarsi Paypal

Come registrarsi Paypal

registrarsi Paypal.
Paypal è il conto online più sicuro che esista al momento. Potrete effettuare le vostre transizioni su internet senza fornire numeri e informazioni dei vostri conti correnti a commercianti o ad altri utenti. Potete collegare carte con circuiti visa, MasterCard, Discover e American Express, oppure potete richiedere la vostra carta prepagata paypal direttamente dal sito o dal punto lottomaticard più vicino a voi.

In questo articolo voglio insegnarvi ad impostare, per la prima volta, il vostro conto Paypal in pochi e semplici passaggi.

Perchè non usare la carta di credito o il conto corrente bancario?

Molte persone non comprano online per paura che la propria carta di credito possa incorrere rischi di frode o truffe durante le transizioni. Con Paypal questo non succede, in quanto è un conto corrente virtuale dotato di sistemi di prevenzione ( sia per gli acquirenti che per i commercianti) . Voi non comunicherete mai il numero della carta collegata a Paypal, questo significa che nessuno potrà accedere ai vostri dati personali. L’unico dato che dovrete fornire sarà la password per accedere al vostro conto Paypal.

Paypal è Globale!

Milioni di venditori in tutto il mondo accettano pagamenti tramite Paypal. Sarete protetti se l’oggetto da voi richiesto non viene spedito e, in alcuni casi, se l’oggetto non è conforme alla descrizione.

Come creare un conto Paypal.

Per creare un conto Paypal dovete collegarvi al sito Paypal.it.

Se si desidera solamente acquistare e vendere da privato, scegliere “Paypal Per te“. Se siete commercianti in possesso di partita IVA allora scegliete “Paypal Per il tuo Business“.

Vi verranno quindi richieste le informazioni personali per la registrazione e una password per il vostro conto. Cercate di scegliere una password difficile ma allo stesso tempo facile da ricordare.

Scegliere una domanda di sicurezza che sia facile da indovinare per voi ma difficile da indovinare per altri.

Vi verrà infine richiesto di aggiungere i dati della vostra carta di credito per collegarla al conto virtuale. E’ possibile inoltre che vi venga richiesto il codice di sicurezza a 3 cifre presente sul retro della carta.

Per verificare che la carta sia davvero vostra, verranno addebitati 1,50€ dal vostro conto che vi verranno successivamente accreditati una volta che la carta verrà confermata.

Un consiglio che posso darvi è quello di creare una carta prepagata da collegare a Paypal. Avete 2 opzioni : Postepay o Prepagata Paypal. La Postepay potete richiederla direttamente alle poste con un solo contributo iniziale di 5 €. La prepagata Paypal la potete chiedere Online o direttamente in un negozio Lottomaticard.

Confermare l’indirizzo.

Per salvaguardare la sicurezza degli utenti, Paypal chiede una verifica dell’indirizzo di residenza, sia per la creazione di un nuovo conto, sia per l’aggiornamento di un vecchio conto nel caso vi fosse stato un trasferimento.

Per verificare e modificare l’indirizzo basta accedere al proprio conto Paypal, cliccare su Mio Conto quindi scegliere la voce “Profilo“. Cliccare su “aggiungi o modifica indirizzo” e controllare che sia tutto in ordine.

Collegare più carte e conti correnti a Paypal.

Per collegare altre carte di credito al vostro conto Paypal basta semplicemente andare su “Profilo” e in seguito su “aggiungi o rimuovi carta“. Quindi cliccare sul pulsante “Aggiungi carta“. Inserire i dati della carta come avete fatto all’iscrizione.

Acquistare tramite Ebay.

La maggior parte delle persone che crea un conto Paypal lo fa principalmente per effettuare acquisti su Ebay.

Accertarsi sempre che il commerciante accetti il pagamento tramite Paypal. Basta controllare che alla voce “Pagamenti” sia presente il simbolo di Paypal. Eccovi un esempio :

paypal

Cosa succede se non ricevete l’articolo?

Cercate prima di contattare il venditore e chiedere gentilmente se c’è qualche problema o se vi può fornire il codice di tracciatura del pacco. Se il venditore non risponde alla vostra Email entro 48 ore, sarà possibile aprire una contestazione Paypal.

Per aprire una controversia basta accedere al vostro conto Paypal e cliccare su “centro soluzioni“. Quindi scegliere la voce “Segnala un problema“.

Se la contestazione corrisponde ai requisiti, verrete rimborsati sull’intero valore dell’acquisto, costi di spedizione compresi.