Come eliminare la cellulite in modo naturale

Come eliminare la cellulite in modo naturale

La cellulite rappresenta un vero problema per la maggior parte delle donne. A causa della sua struttura può essere davvero difficile eliminarla, ma adottando i giusti accorgimenti, sicuramente si potrà ridurla in maniera notevole.

Per chi vuole combattere la cellulite è fondamentale attuare una dieta sana ed equilibrata, per cui è utile evitare di mangiare cibi ricchi di grassi, dolciumi, bevande molto zuccherate e via dicendo…  ma piuttosto cercare di assumere molta  frutta, verdura, cereali, alimenti ricchi di proteine e di fibre. L’apporto di questi principi nutritivi sono fondamentali per l’organismo al fine di ridurre la cellulite. Ma non basta stare attenti soltanto agli alimenti, ma occorre  effettuare anche dell’attività fisica.

Come eliminare la cellulite in maniera sana

Come eliminare la cellulite in modo naturale

Quindi una combinazione di esercizi come ad esempio la corsa o la bicicletta abbinati a loro volta ad un allenamento muscolare può essere un grande aiuto per eliminare la cellulite tanta odiata dalle donne.

Inoltre, anche i massaggi possono essere davvero efficaci, poichè effettuando sulla propria pelle dei leggeri movimenti,  i grumi di adipe si eliminano e allo stesso tempo si perfeziona notevolmente  anche la circolazione sanguigna. In aggiunta, utilizzando dell’olio di limone sulle zone colpite da cellulite, i miglioramenti nel giro di qualche tempo, cominceranno ad intravedersi, grazie naturalmente alle proprietà rigeneranti e tonificanti che possiede  quest’olio.

Poichè la cellulite comporta un accumulo di scorie e di acqua nei tessuti è fondamentale affiancare ai massaggi, anche delle tisane a base di erbe. In questo caso occorrono 100 gr. di foglie di ortiche, 50 gr. di olmaria e 50 gr. di radici di dente di leone. Aggiungere a quest’infusione anche qualche goccia di limone. E’ necessario bere 2 tazze al giorno per almeno 5 mesi.

Saluti, Nadia.