Come realizzare una maschera di bellezza antirughe

Come realizzare una maschera di bellezza antirughe

Le maschere di bellezza antirughe sono fondamentali perchè forniscono alla pelle tutte quelle sostanze di cui ha bisogno per apparire luminosa e fresca allo stesso tempo.  Utilizzando regolarmente delle maschere antirughe, la cute tende ad essere più elastica e quindi più giovane. Ma andare continuamente dall’estetista, può risultare una spesa eccessiva soprattutto in questi tempi, ma alternando trattamenti estetici con quelli naturali può essere un’ottima idea.

Come preparare una maschera di bellezza antirughe

Come realizzare una maschera di bellezza antirughe

Ecco la giusta ricetta per creare una maschera di bellezza antirughe:

  • Per prima cosa occorre mettere in una ciotola, un vasetto di yogurt bianco con qualche goccia di miele. Mescolare per bene fino ad ottenere un composto omogeneo e allo stesso tempo cremoso. Ora la maschera antirughe è pronta per essere usata sul viso.
  • Ma è necessario che la cute sia ben detersa, quindi è utile a tale riguardo rimuovere ogni residuo di trucco con un prodotto ben specifico. Finita questa procedura, si può applicare la maschera antirughe. Ricordarsi di non coprire le narici, gli occhi e la bocca.
  • La maschera antirughe deve restare in posa per almeno 20 minuti. Una volta trascorso questo tempo, lavare il viso con acqua preferibilmente tiepida ed asciugarlo tamponando con un asciugamano.
  • Sicuramente i risultati non saranno indifferenti…la pelle apparirà fin da subito più levigata e più luminosa. Ricordarsi dopo ogni trattamento, di utilizzare una crema idratante per ripristinare il Ph dell’epidermide.

Questa maschera antirughe ha un’azione rivitalizzante ed elasticizzante, ed è adatta per tutti coloro che hanno la pelle secca, spenta con qualche ruga in più. E’ necessario ripetere il trattamento almeno una volta alla settimana.

Spero di essere stata di aiuto!