Come recuperare file cancellati

Come recuperare file cancellati

recuperare file cancellati.
Molte volte può capitare di perdere dei dati per errore: documenti, foto, file importanti che sbadatamente finiscono nel cestino. Naturalmente c’è un modo per recuperarli ed è del tutto gratuito.

Il software ci viene offerto dalla Piriforme, la stessa compagnia che ci ha offerto il nostro amato CCleaner (guarda anche: pulire il computer con CCleaner). Si chiama Recuva, un programma che ci permette di recuperare tutto ciò che abbiamo erroneamente cancellato dal nostro computer, dalla chiavetta usb o dal nostro Hard Disk esterno.

Vediamo alcune sue caratteristiche:

  • Recuperare da dischi danneggiati o Formattati.
  • Recuperare Email perse
  • Ripristinare i documenti di Word non salvati.
  • Eliminare i file da cancellare PER SEMPRE. (a volte capita di volere la funzione inversa: eliminare un file per sempre, senza traccia o modalità di recupero).

Scarichiamo Recuva. 

Il primo passo da fare ovviamente è quello di scaricare Recuva. Andiamo a questo link: download Recuva. Clicchiamo su Download.

Scegliamo come al solito d’installare la versione Free cliccando su “Download from filehippo“.

E clicchiamo su “Download Latest Version” in alto a destra.

Aspettiamo il download automatico e scarichiamo il file. Andiamo nel programma appena scaricato e facciamo doppio click sopra l’icona. Installiamo il programma seguendo le istruzioni.

Recuperiamo file persi.

Finita l’installazione avrete immediato accesso al programma. La prima volta che effettuerete l’accesso, verrete guidati dal Wizard di Recuva, che vi spiegherà in maniera molto semplice come usare il programma.

Recuva vi chiederà che tipo di file volete recuperare. Scegliete la tipologia di file e cliccate su Avanti.

Vi verrà poi chiesto se vi ricordate il modo in cui avete perso il file. Se si tratta di un disco rigido danneggiato o non siete perfettamente sicuri su dove trovarlo, selezionate la prima opzione “non sono sicuro“.

Spuntate la casella accanto “Attiva scansione approfondita” e cliccate su Avanti.

Attendete che venga effettuata la scansione.

Finita la scansione ci verranno proposti tutti i file che recuva è riuscito a trovare. Selezioniamoli e clicchiamo su “Recupera“. Consiglio di recuperare i file in un hard disk esterno, per una maggior sicurezza.