Come risolvere Problemi Connessione Dati TIM

Connessione Dati Tim

Connessione Dati Tim

Blocco connessione 3G TIM, ecco come risolvere

Ebbene si, anche la tanto glorificata TIM soffre di problemi, la sua rete infatti è affetta da un misterioso problema, che su Google non trova facilmente risposta. Così ho deciso di esporvi la soluzione, trovata facendo una serie di Test.

Tra i problemi che figurano maggiormente troviamo;

  • Problemi di connessione TIM
  • Blocco Rete Dati TIM
  • Blocco Dati connessione TIM
  • Connessioni Dati si blocca
  • Problema connessione dati TIM

Questi sono i principali problemi, che troviamo nella prima pagina di Google, centinaia di persone soffrono del medesimo problema, leggete tutto per capire come risolvere i problemi di connessione TIM.

Premessa: L’amara scoperta, dei problemi di connessione dati blocchi TIM.

Per anni, ho sempre navigato con 3, complice un vecchio contratto con 10gb di traffico incluso, senza alcun tipo di limitazione nell’utilizzo, tuttavia dopo 8 anni dalla sottoscrizione del contratto, il mercato è totalmente cambiato. Spinto dalla voglia di sottoscrivere un nuovo contratto, mi resi immediatamente conto, che la burocrazia di 3 e la poca chiarezza sulle operazioni da effettuare erano un grosso ostacolo.

Considerando che la connessioni dati internet di TIM, viene spesso elogiata, non solo per via dell’eccellente copertura del territorio, ma per la banda passante, scelsi come mio nuovo operatore TIM. Il passaggio avvenne indolore, senza problemi di sorta, mi fu tutto comodamente recapitato tramite corriere…

Dopo pochi giorni, arrivano le prime amare scoperte!

  • La connessione dati TIM non è disponibile durante le conversazioni telefoniche
  • La connessione internet con TIM subisce sporadicamente dei blocchi, che possono durare svariati minuti, impendendo il corretto funzionamento del terminale.

Rimasi notevolmente deluso, dallo scoprire che l’operatore di Bandiera, impediva di utilizzare la connessione dati durante una normalissima telefonata. Per chi non fosse sufficientemente conoscente di questo problema, posso brevemente dirvi, che durante una telefonata in entrata o uscita, TIM, disattiva immediatamente la connessione 3G e sposta la conversazione su Rete 2G al fine di favorire una copertura è un intensità di segnale eccellente. Se da un punto di vista, questo ragionamento è quanto di più furbo/esatto esista, dal punto di vista personale, avrei preferito certamente la libera scelta di questa opzione.

La più grande e amara delusione, arriva nella consueta navigazione dati sotto rete TIM. Siti Internet che non si aprono, applicazioni come Whatsapp che riscontrano difficoltà nell’invio di un semplice messaggio. Inizialmente insospettito che la colpa fosse da imputare al terminale, iniziai le ricerche scoprendo 2 importanti ed amari “Bocconi” da digerire!

  1. La TIM applica una restrittiva politica sulle connessioni dati, definita traffic snipping. Tradotto in parole povere, se la vostra zona riscontra dei picchi notevoli in termini di traffico dati, al fine di garantire un servizio efficiente, avviene un concetto di prioritario; È dunque possibile che il vostro terminale, possa venir limitato alla velocità di 128kb/s (anche se disponete di gb). In alternativa è altrettanto possibile che venga data proprità verso la Rete Business.
  2. Il secondo amaro “boccone” è dovuto ala scoperta di non essere il solo ed unico. Il problema della connessione dati riguarda centinaia, forse migliaia di persone, che da anni cercano soluzione.

Detto ciò, sperando di avervi chiarito maggiormente le idee, eccovi la soluzione.

Come risolvere definitivamente i problemi di connessione TIM;

La scoperta (se così è definibile) è dovuta ad esperienze personali su territorio di Roma e Provincia, mi auguro vivamente che possa aiutarvi anche nella vostra zona.

Navigando molto spesso e comunque altrettanto spesso usufruendo della connessione dati, mi resi conto che le zone, prive di copertura 4G non sono affette da questo problema. Ovvero non è presente alcun blocco di connessione dati, internet della rete TIM. Il problema quindi è da ricercarsi nell’introduzione e diffusione della rete 4G LTE, indipendentemente dal vostro dispositivo o setting dello stesso, se siete raggiungi dalla rete 4G LTE, la connessione internet dati di TIM, vi darà problematiche.

Detto ciò la risoluzione del problema, è palese! È sufficiente aggiornare la vostra offerta TIM con opzione LTE 4G e come per magia i vostri problemi di connessione dati internet spariranno.

Vi riporto alcuni esempi di costi;

  • Tim Young LTE  1euro mese
  • Tim Young Minuti Extra, comprende 200 minuti Extra verso tutti, LTE 4G per 5 euro mese

Molti di voi, non gradiranno questa soluzione, ma posso garantirvi che dopo tutto 1 euro al mese, per il 4G LTE sono comunque ben spesi.

C’è comunque un importantissima considerazione da fare… Nella casistica che il vostro smartphone, non supporti nativamente la tecnologia 4G LTE, attivare l’offerta non risolverà le problematiche della connessione dati Tim.

Se avete domande, usate i commenti.

Commenti

  1. Antonella Rispondi

    Grande delusione copertura Tim dati,……Nonostante numerose segnalazioni,manca connessione dati…altro che 4g LTE avere È sembra già un lusso.Vergogna…

  2. Michele Senior Rispondi

    Ladri ,ho smesso di usare Tim dati da un paio di anni addietro che avevo speso 30€ per 10 giga e non ho mai potuto usufruirne perche non caricava o lo faceva molto lentamente.A distanza di anni mi ritrovo con una scheda Tim di dieci giga per tre mesi,lasciatami da amici tedeschi e dove sono stati consumati uno o due giga e non connette o meglio ogni tanto connette in E’vergognoso ed ancora ladri per non parlare delle connessioni fasulle che ti figurano se hai scheda voce e di colpo te la vedi scaricata per presunte navigazioni.Il garante li sta
    facendo pagare ma si vede che non abbastanza se tutti continuano a rubarci soldi in questo modo


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*