Come sedurre una donna in 3 semplici passi

Come sedurre una donna in 3 semplici passi anche se non sei Brad Pitt o Briatore

seduzione

seduzione

Ti piacerebbe avere una vita sentimentale più movimentata e sapere esattamente come conquistare una ragazza che ti piace?

Immagina come sarebbe bello avere la possibilità di scegliere la donna che vuoi, quella che ti piace veramente e sapere come farla innamorare di te.

Beh sai una cosa?

Sedurre una donna non è affatto difficile come pensi.

Può sembrare che lo sia all’inizio, perché nessuno ti ha insegnato come fare, ma quando si inizia a capire cosa vogliono veramente le donne, è tutto molto molto semplice e naturale.

E non serve essere bellissimi come Brad Pitt o ricchi come Briatore per circondarsi di donne stupende, la seduzione non si basa solo sulla bellezza o lo stato sociale, ma si tratta di un’abilità, o meglio, una serie di abilità.

E la buona notizia è che tutte queste abilità possono essere imparate, un po’ come hai imparato a guidare la macchina o a suonare uno strumento, allo stesso modo puoi imparare a sedurre.

Ecco 3 consigli pratici che ti saranno utili per sedurre le donne:

1. Non devi essere un attore con le donne

Molti ragazzi si trovano in difficoltà quando parlano con le donne: non sanno cosa dire, di cosa parlare, così si inventano delle storie per fare colpo, cercano di fare discorsi ad effetto…

Beh lasciami dire che è la cosa più sbagliata che tu possa fare!

Innanzitutto fingere di essere ciò che non sei per sedurre una donna non è mai gratificante, e soprattutto NON FUNZIONA!

Non funziona perché le donne sono estremamente brave a capire se stai fingendo, e se percepiscono che menti… beh non c’è più nulla che tu possa fare per recuperare.

Ma la cosa bella è che per fortuna non serve mentire e non serve inventarsi nulla, piuttosto devi lavorare per far emergere il miglior te stesso possibile e risvegliare l’istinto seduttivo che è già dentro di te.

Ciò che le donne adorano è la spontaneità e la congruenza!

2. Saper leggere i segnali e conoscere gli interruttori di attrazione

Ogni volta che ti relazioni con una donna, lei ti invia continuamente una grande quantità di segnali, spesso inconsciamente, che ti rivelano come procedere.

Il 99% degli uomini non sa neanche di cosa parlo e non presta la minima attenzione a ciò che la ragazza tenta di trasmettere, così finiscono per fare errori su errori e perdono la ragazza.

Saper leggere i segnali ti permette di sapere come accendere gli interruttori giusti, come attrarla, come farla eccitare, come farla innamorare… insomma riuscirai a darle esattamente ciò di cui ha bisogno in quel momento.

Quindi la prossima volta che esci con una donna non pensare solo a come sfilarle le mutandine, ma cerca di capire cosa ti sta trasmettendo, qual è il suo desiderio insoddisfatto che tu puoi realizzare rendendola felice.

Ti faccio un esempio: hai passato una bella serata in compagnia di una bella ragazza, la riaccompagni a casa con la tua macchina. Giunti davanti al portone, vorresti baciarla, ma non sai se è il caso o meno, sei indeciso, non sai come fare…

Lei si trattiene e resta ancora un po’ a parlare con te, poi scende e se ne va.

Cosa significa?

Molto probabilmente voleva essere baciata, ma tu non hai saputo leggere il segnale ed hai perso un’occasione d’oro.

Come faccio a dire che voleva che la baciassi? Semplice, se una donna non vuole essere baciata sarebbe scesa immediatamente dalla macchina appena arrivati davanti al portone.

Questo è solo un esempio in piccolo per farti capire di cosa parlo, in realtà saper interpretare i segnali che le donne ti inviano è un’arte molto sottile che richiede molta sensibilità e pratica, ed ecco che ci colleghiamo al consiglio numero 3.

3. Agisci ed impara dall’esperienza

In gergo nel mondo della seduzione si chiama calibrazione.

La calibrazione è l’operazione con cui uno strumento viene regolato al fine di migliorarne l’accuratezza.

Non è nulla di difficile e complicato, si tratta soltanto di imparare dall’esperienza per non ripetere gli stessi errori in futuro.

Non a caso nella seduzione, così come in qualsiasi abilità pratica, la cosa più importante per diventare bravo è agire.

L’esperienza devriva dalla pratica, per ogni piccolo successo che otterrai (ed anche per gli insuccessi), imparerai qualcosa, acquisirai esperienza e capacità di calibrazione.

Quello che stai hai letto è un articolo scritto per Bluranocchio da Mr Shax, esperto di seduzione e creatore del sito: seduzionemagnetica.com

 

 


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*