Creare un Curriculum Vitae Online professionale

Ormai vi sarete accorti della grande importanza che ha assunto internet nel mondo in generale, e dare una buona immagine di se stessi diventa sempre più difficile.

La nostra vita viene sbandierata ai quattro venti e spesso la gente viene etichettata a seconda di come appare sul web. Facebook è senz’altro la prima arma a doppio taglio presente su internet. Tutti sono iscritti ormai, difficile che manchi qualcuno all’appello.

Se colui che vi assume provasse a fare un giro su Internet per avere maggiori informazioni su di voi, la prima pagina ad apparirgli davanti sarebbe senz’altro quella di Facebook. Non è certo il modo migliore per presentarsi al nuovo capo.

Se invece gli capitasse un bel Curriculum tra le mani con una pagina virtuale seria, che parli di voi e che gli trasmetta fin da subito serietà e impegno, probabilmente sarete già in dirittura di assunzione.

Ma come crearla questa pagina?

Come sempre ci viene in soccorso il nostro caro amico WordPress, con temi già preconfezionati e pronti all’uso. Come sempre dovrete scegliere un servizio hosting e un dominio.

Dato che la pagina sarà leggera in quanto conterrà esclusivamente il curriculum vitae, vi consiglio di arraffarvi un bell’hosting gratuito dove poter installare la vostra piattaforma WordPress ed in seguito acquistare un nome a dominio d’affibbiargli.

Per questo io mi sento di consigliarvi Altervista, perfetta per WordPress. Ma, dato i prezzi bassi di Tophost, potreste anche decidere di acquistare un dominio da loro ed usare una piccola parte del Database per il Curriculum virtuale.

In questo articolo vi spiegherò come procedere con Altervista :

1. Collegatevi ad Altervista e registratevi. Scrivete il nome che vorreste per il vostro sito e cliccate su “prosegui” in verde.

2. Completate tutti i campi e cliccate Prosegui.

3. Confermate il tutto via Email ( quella che avete scritto nell’ultimo campo ) e tornate al sito di Altervista ( anzi, vi ci dovrebbe portare in automatico alla conferma dell’email ) .

4. Andate su Altersito in alto e cliccate su Risorse & Upgrade. Successivamente cliccate su Database e scegliete uno spazio di classe 2. Una volta scelto, scorrete in fondo alla pagina e cliccate su conferma modifiche.

5. Ora scaricate WordPress da questa pagina ed estraete i file.

6. Scaricate Filezilla da questa pagina e installatelo sul vostro computer. Una volta installato aprite il programma e completate i campi che trovate in cima ( troverete tutto il necessario nell’email che vi ha spedito Altervista a registrazione avvenuta, sotto la voce Accesso FTP impostazioni iniziali )  :

  • Host : username.altervista.org
  • Nome utente : Username altervista
  • Password : password altervista
  • Porta : 21

7. Cliccate su connessione rapida. Noterete due spazi : a sinistra le cartelle del vostro computer , a destra le cartelle del vostro hosting ( spazio web ).

8. Cancellate il file index.html che trovate nella casella di destra ( quella del vostro hosting ) . Ora passate alla casella di sinistra e cercate la cartella unzippata ( estratta prima ) sul vostro computer. entrate nella cartella e selezionate tutti i file al suo interno. Ora premete tasto destro del mouse cliccate su invia.

9. Quando ha finito di caricare, andate al vostro indirizzo del sito : http://nomesito.altervista.org/

10. Dovrebbe a questo punto apparirvi la vostra finestra di WordPress. Seguite la procedura, ad un certo punto vi troverete a dover inserire nei dati. Il primo dovrebbe essere il nome del Database. Voi dovrete mettere questo : my_usernamealtervista , poi dovrete mettere il vostro username di Altervista e la vostra password. Vi sarà uno spazio con scritto Localhost ( lasciatelo intatto ) .

11. Se è andato tutto bene, a fine registrazione vi verrà consegnata la password per accedere al vostro pannello di controllo.

12. Ora è venuto il momento di inserire il tema per il vostro bel Curriculum virtuale. In questa pagina ne troverete un sacco. Scaricate e scompattate come prima con WordPress.

13 . Riaprite Filezilla e ri-accedete al vostro sito. A destra ( nella parte dell’hosting ) troverete la cartella wp-content, apritela e aprite anche la cartella Themes. Ora tornate a sinistra e cercate la cartella del tema che avete scaricato ( precedentemente unzippata ) , tasto destro del mouse e invia.

14. Tornate al vostro sito e cliccate su Appearance/Themes e attivate il tema caricato.

15. Se come me avete scaricato il 30°, vi apparirà su Appearance la voce Themes Options. Cliccate e personalizzate il tema.

Ora avete il vostro Curriculum Virtuale che vi darà un’aria un po’ più seria e professionale.

Per risultare ancora più professionali, vi consiglio di acquistare un nome a dominio ( sul genere “www.nomecognome.com” ) . Se avete acquistato un servizio Tophost, il nome a dominio sarà compreso nell’acquisto. Se invece avete acquistato lo spazio gratuito da Altervista, dovrete acquistare un nome a dominio direttamente dal vostro pannello di controllo.