Creare un file di testo segreto dove nascondere i dati

Oggi vi voglio insegnare un piccolo trucchetto per creare un file segreto dove annotare quello che volete senza che nessuno possa leggerlo.

Per fare questo vi servono 2 cose : il blocco note di Windows e il prompt dei comandi.

Se non trovate il prompt dei comandi basta che scriviate cmd su esegui in Windows XP o semplicemente prompt dei comandi sullo spazio di ricerca del menù in Windows Vista e Seven.

Se nel vostro computer accedono altre persone oltre a voi, è bene creare un piccolo file personale dove scrivere i propri pensieri senza che nessuno possa ficcarci il naso…dico bene?

Il processo è molto semplice :

  • Per prima cosa aprite il prompt dei comandi.
  • Aggiungete questa stringa : notepad somefile.txt: parolasegreta.txt ( la parola segreta la scegliete voi naturalmente ) .
  • Ora premete invio. Molto probabilmente vi apparirà una finestra di errore con scritto che il file non è stato trovato e se desiderate crearne uno nuovo. Voi cliccate su SI.
  • Vi si aprirà il blocco note di Windows. Ora, qualsiasi cosa che voi scriverete sarà invisibile per gli altri.
  • Salvata il file cliccando su “file” e quindi su “salva” ( non salva con nome ) .
  • Se cercate il file ( solitamente ve lo salva su computer/disco locale C:/utenti/vostronome ) potrete notare che la grandezza è pari a 0.
  • Se ci cliccate sopra , potete decidere di scrivere qualcosa per sviare le altre persone. Magari scrivendo una ricetta di cucina o roba simile ( quello verrà letto ) .
  • Per scrivere i vostri segreti dovrete ogni volta ri-accedere dal prompt dei comandi aggiungendo la solita stringa : notepad somefile.txt: parolasegreta.txt