Creare un sito in locale sul proprio computer

Creare un sito in locale sul proprio computer è molto utile per diverse cose :

  • Verificare le funzionalità del sito
  • Creare un sito per aziende o altri clienti
  • Sistemare e rispolverare il sito
  • Verificare le funzionalità di alcuni plugin
  • Creare una copia di backup funzionante
sito in locale

Prima di tutto ci serve un programma gratuito che si chiama XAMPP che potete trovare in questa pagina : SCARICA XAMPP.

Una volta scaricato e installato potete avviarlo. E’ fondamentale avviare sia Apache che MySql. Devono risultare entrambi di colore verde (segnala che la connessione ha avuto successo). Se si presenta qualche problema  provate a chiudere i programmi aperti come skype , messenger, emule, ecc. solitamente è dovuto al fatto che uno di questi programmi tende ad occupare una delle porte che servono a XAMPP.

Ora bisogna creare un Database dove mettere i dati. Basta digitare questo url nel campo indirizzi del vostro browser: http://localhost/

Vi apparirà la pagina di benvenuto di XAMPP. Una volta entrati cliccate subito su PhpMyAdmin e create un nuovo Database (vi servirà per caricare tutti i dati del vostro sito). Infine andate su “privilegi” e create un nuovo utente con tanto di password. Alla voce “host” scegliete “locale“.

Ora , per caricare i dati, dovete andare su Disco locale ( C: ) del vostro computer. Troverete la cartella Xampp. Una volta aperta cliccate su htdocs. Create una cartella con il nome del sito (o del database)  che avete intenzione di creare e caricate tutti i dati (esempio: se usate wordpress dovrete copiare tutti i file all’interno di quella cartella).

Ora non vi resta che accedere al vostro sito in locale digitando il seguente url nella barra indirizzi del browser: http://localhost/nomesito/

Ricordate che tutte le volte che volete accedere al vostro sito in locale dovete avviare il programma XAMPP con Apache e MySql collegati.