CrossLoop: entrare nel computer di un amico

Non voglio parlarvi di nessun programma illegale o simile. Questo post non vuole insegnarvi a come entrare nei computer altrui senza permesso per ficcare il naso nelle cartelle degli altri, ma ad entrare con il permesso del proprietario per aiutarlo se ne ha bisogno.

Molte volte può capitare che un nostro amico si trovi in difficoltà con il computer, ma noi non abbiamo la possibilità di raggiungerlo per dargli una mano. Ecco allora che ci viene in soccorso un programma fatto apposta per accedere al pc dietro suo permesso. Si chiama CrossLoop e per farlo funzionare dev’essere necessariamente scaricato su entrambi i computer.

Il programma è totalmente gratuito e , una volta installato, possiamo iniziare ad usarlo. Una volta avviato ci apparirà questa finestra :

Al posto di Join potrebbe esserci la voce “assistente” , è la stessa cosa. Noi , che appunto assistiamo, dobbiamo usare la finestra Join mentre l’amico dovrà selezionare la finestra Host. Quest’ultimo dovrà comunicarci il codice che troverà nella finestra host per permetterci di entrare nel suo computer. Voi dovrete scriverlo nella vostra finestra.

Da questo momento avremmo la completa padronanza del computer del nostro amico. Potremmo fare tutto quello che ci pare ( naturalmente per aiutarlo!! ) . E’ stata inoltre introdotta una nuova funzionalità, cioè quella di poter scambiare file di ogni tipo da un computer all’altro ad una grandezza illimitata. Questa funzione non sarebbe aperta a tutti, ma possiamo ovviare al problema guardando in questa pagina.

Se ci pensate bene, CrossLoop può essere usato anche per fare assistenza a “domicilio” , magari chiedendo piccole mance o donazioni. Non sapete quante persone sono completamente inesperte con il loro computer tanto da non sapere nemmeno come creare una nuova cartella.

Articolo:

Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 192

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>