Curriculum Online a forte impatto visivo: ecco 3 soluzioni

Stampare il proprio Curriculum su carta e consegnarlo ai potenziali datori di lavoro è sicuramente il metodo più tradizionale, ma con la nuova mentalità tecnologica le persone preferiscono cercare informazioni direttamente da internet.

Linkedin è forse il più famoso sistema di asportazione CV Online, ma è scarsamente ottimizzato sulla grafica, fattore di per se molto importante. Esistono però 3 metodi per creare Curriculum accattivanti, tutti facilmente applicabili.

Creare un sito internet

Il primo metodo è sicuramente quello di crearsi un sito/blog di presentazione, sfruttando i temi preimpostati. WordPress fa sicuramente al caso nostro, avendo già tantissimi Template gratuiti a disposizione. Consiglio come sempre di crearsi un vero e proprio dominio con nome e cognome, magari seguito da .com o .info. Come sempre mi sento di consigliare l’acquisto del servizio di hosting Low Cost: Tophost.

Approfondimenti: 

Aiutarsi con Zerply

Se non si a voglia o non si ha la capacità di creare un sito internet, ci si può sempre rivolgere a servizi automatici come Zerply. Zerply permette di creare un Curriculum Vitae scegliendo tra un sacco di temi forti e accattivanti. L’interfaccia è molto semplice da utilizzare e a prova di principiante.

La prima cosa da fare e iscriversi compilando i campi in prima pagina. Verremo poi indirizzati in una nuova pagina dove ci verrà chiesto di completare i vari campi passo dopo passo, scrivendo la Location, il nostro stile di vita , esperienza, educazione ed eventuali contatti. Infine ci verrà chiesto di selezionare un tema e di aggiungere una nostra foto. Il risultato sarà simile a questo (calcolando l’aggiunta di una foto e delle informazioni necessarie) :

Creare un Infografica del proprio Account Linkedin

Un’ultima soluzione, forse la migliore per impatto visivo, è quella di creare un infografica del nostro curriculum utilizzando le informazioni racchiuse nel nostro Account Linkedin.

Per creare un infografica ci sono moltissime soluzioni, in primis l’utilizzo di Photoshop. Ma se non siamo molto esperti, ci viene in aiuto un servizio gratuito di nome: cvgram.me.

Questo servizio collegherà Linkedin con l’infografica e creerà un’ottima base di partenza per il vostro curriculum grafico. Successivamente potrete modificare colori e tabelle e pubblicare il tutto online, raggiungibile direttamente dal vostro Account su Linkedin.

Date un’occhiata all’infografica di Robin Good: Vai a cvgram Robin Good.