Gossip: Ora esiste pure una formula per calcolarne la velocità

Grazie a questa formula infatti  i tre scienziati sono in grado di calcolare con esattezza la velocità di divulgazione di una notizia di gossip in qualsiasi rete sociale, anche di dimensioni notevoli come Facebook, Twitter, ecc.

E’ emerso che il tempo con cui queste notizie si propagano per tutto il web è piccolissimo, si parla addirittura di pochi secondi.

L’autore di questo studio è Alessandro Panconesi, professore di informatica, e i suoi due dottorandi Flavio Chierichetti e Silvio Lattanzi. Lattanzi inoltre ha gia ricevuto un posto di lavoro dal colosso dei motori di ricerca Google mentre Chierichetti ha invece scelto l’ateneo di Cornell, top della ricerca mondiale nel settore.

L’Algoritmo si basa sul tipo pettegolezzo per cui se io dico una cosa a te, te la dici ad un numero imprecisato di persone che a loro volta la diranno ad un’altro numero sempre maggiore di persone. Naturalmente l’ho molto semplificata perchè ci sarebbe da considerare pure il tipo di pettegolezzo e mille altre varianti.

Questa formula matematica non è naturalmente applicabile solo alle notizie di gossip (che non sono cosi importanti), ma può essere utile per vedere in quanto tempo un virus o un allarme si propagano per tutto il web.

C’è da fare i compimenti a questi  tre italiani che hanno tenuto alta la nostra reputazione anche all’estero. Bravi ragazzi!