Guida per velocizzare Windows 7

Oggi ho deciso di scrivervi una semplice guida che vi permetta di aumentare la velocità del vostro computer con sistema operativo Windows 7.

Creare una partizione per i dati

Io consiglio sempre di tenere file e dati in una partizione differente da quella principale. Personalmente utilizzo un Hard Disk esterno per i miei file, ma si può ugualmente utilizzare l’HD interno del computer. Per fare questo basta andare su Start e digitare sul campo di ricerca la seguente frase : crea e formatta le partizioni del disco rigido.

Scegliere quindi il programma e cliccare su Invio.

Vi si presenteranno varie partizioni, io vi consiglio di utilizzare la partizione (C:). Per creare una nuova partizione dovete cliccare con il pulsante destro del mouse sopra la partizione scelta ( in questo caso C: ) . Quindi selezionare la voce ” Riduci Volume“. Specificare infine la quantità di volume da ridurre.

Una volta elaborato il nuovo volume, potrete salvare e spostare i vostri documenti sulla nuova partizione.

Eseguire pulizia disco

Cliccate su start e digitate la seguente frase nel campo di ricerca : pulizia disco. Cliccate su invio e selezionate la partizione che intendete pulire. Selezionare i file che si desidera cancellare e cliccare su OK.

Deframmentare il disco rigido

Consiglio di farlo almeno una volta al mese. Solitamente, quando installiamo e cancelliamo file, si creano degli spazi vuoti nel disco rigido. Questo crea un rallentamento del sistema ogni volta che cerchiamo un determinato file.

Windows 7 ha un programma di deframmentazione già installato nel sistema che non reputo eccezionale. Il migliore che vi consiglio è Diskeeper ( l’unico problema è che il programma è a pagamento. Vi consiglio comunque di installare la versione di prova dalla durata di 30 giorni dal seguente link : http://www.diskeeper.com/trialware/ ) , altrimenti potete utilizzare Defraggler della Piriform.

Se invece volete comunque utilizzare il programma già presente in Windows, basta che digitiate la seguente frase nel campo di ricerca : Utilità di deframmentazione dischi. Scegliete la partizione da deframmentare e cliccate su invio.

Aumentare la memoria virtuale

Windows 7 ha un opzione del sistema che permette di aumentare la memoria virtuale ( RAM ) utilizzando schede di memoria Flash o altri dispositivi rimovibili. Questo sistema si chiama ReadyBoost.

Vi faccio un esempio :

  • Prendete una pennina USB vuota.
  • Inseritela nella porta USB del vostro computer e aspettate il caricamento.
  • Nella cartella di Auto Play fare click su Aumenta la velocità del sistema in Opzioni generali.
  • Nella finestra di dialogo fare click sulla scheda ReadyBoost e quindi selezionare l’opzione Dedica dispositivo a ReadyBoost.

( consiglio di usare le schede di memoria in Flash con eventuale adattatore. Sono le stesse schede che solitamente usate nelle macchine fotografiche e che potete acquistare in qualsiasi negozio di elettronica )

Acquistare altra RAM

Se il vostro computer va troppo lento che nemmeno la memoria virtuale delle schede in flash può risolvere, vi consiglio di acquistare altra memoria RAM se possibile. Prima di acquistare memoria ( potete comprarla in un negozio di elettronica quali Mediaworld, Trony o Unieuro ) , verificate il tipo di memoria installabile sul vostro computer. Per fare questo vi consiglio di usare il seguente programma : CPU-Z.

Se siete dei pasticcioni, vi consiglio di farvi montare la ram da un vostro amico esperto di computer. Non è difficile montare un banco di ram, ci sono un sacco di guide gratuite su Google e Youtube che potrebbero aiutarvi, ma se non ve la sentite chiedete aiuta a qualcuno.

Programmi per la manutenzione del sistema

Io tra tutti vi consiglio CCleaner. E’ un programma gratuito che vi tornerà utile per la pulizia del computer. Capita spesso che, quando cancellate un programma, rimangano residui di file nel sistema che occupano spazio inutile. CCleaner vi aiuterà a cancellarli. CCleaner è ottimo anche per pulire la Cache di Internet, riparare il registro di sistema e controllare i software in avvio.

Proteggere il sistema dai Malware

Per finire, vi consiglio dei programmi gratuiti per proteggere il vostro sistema da Virus maledetti che si insidiano nel vostro computer.

Come Antivirus vi consiglio : Avira, AVG, Avast

Come Anty Spyware : Skybot Search & Destroy, Malwarebytes

Come Firewall : Comodo Firewall, ZoneAlarm.

Commenti

  1. slot machine gratis Rispondi

    Ottimo articolo bluranocchio, non solo ben scritto ma utilissimo per chi come me è da poco passato a questo sistema operativo e non ha una gran esperienza.

  2. scidox Rispondi

    un trucco che consiglio è di utilizzare tutti i core del processore all’ avvio in questo modo velocizzi il boot del sistema , puoi dare un’occhiata al mio articolo qui : http://www.zoomingin.net/2009/11/velocizzare-l%E2%80%99avvio-di-windows-7-utilizzando-tutti-i-core-del-processore.html, ciao.


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*