I 5 errori più comuni nella scelta delle password

La maggior parte delle persone tende spesso a sbagliare il metodo di protezione dei vari servizi online, quali : chat, email, social network, paypal, e via dicendo.

L’utente medio sbaglia fondamentalmente per 5 aspetti :

1 . Tendenza a scegliere la stessa identica password per ogni account creato.

Niente di più sbagliato. Se avete paura di non ricordarvi tutti gli account, compratevi un bel taccuino da pochi euro e annotateci tutti i servizi con relativa password registrata. E’ meglio perdere un po’ di tempo ad annotare, piuttosto che lasciare la libera entrata a chiunque.

2. Tendenza nel scegliere una password troppo breve.

Il fatto che nella maggior parte dei siti vi venga richiesta una password di minimo 6 caratteri, non vuol dire che dovete seguirlo alla lettera. Componete una password più lunga di almeno 8 caratteri.

3. Password con nomi di persona

Questo è sicuramente l’errore peggiore che si possa fare. Se scegliete una password con un nome di persona o, peggio, con il vostro nome ( si perchè succede anche questo )  scordatevi la privacy. Accedere al vostro account sarà un gioco da ragazzi.

4. Scegliere parole dal dizionario

Altro metodo sconsigliatissimo!  Esistono programmi capaci di estrapolare la vostra password in una manciata di minuti. Si avvalgono proprio di dizionari completi in grado di indovinare la parola in breve tempo.

5. Preferire date importanti della vostra vita

Usare la vostra data di nascita, anniversario o qualsiasi altra data importante, è sbagliatissimo. E’ sbagliato usare solo numeri a prescindere. E’ sempre consigliato mescolare i numeri con lettere.

Se vi siete accorti di usare uno dei 5 metodi citati sopra, vi consiglio di cambiare le vostre password il più in fretta possibile. Se proprio non sapete inventarne una, potete avvalervi di un programma molto utile che si chiama : Password Bird.

Vi chiederà un nome, una parola e una data importante per voi….con questi dati riuscirà a creare una password facile da ricordare ma allo stesso tempo difficile da indovinare.