Le affiliazioni con cui guadagno di più: Beruby

Allora, devo ammetterlo, a me Beruby non stava molto simpatico inizialmente, pensavo fosse solamente una perdita di tempo. Invece alla fine ho dovuto ricredermi.

Partiamo con il dire “cos’è BeRuby“:

BeRuby è un sito internazionale che sfrutta i maggiori siti internet usati dagli utenti per guadagnare e far guadagnare i navigatori a sua volta. Iscrivendosi al programma si ha la possibilità di guadagnare qualcosina da ogni azione che si compie all’interno del sito, come ad esempio visitando altri siti, registrandosi ad alcuni programmi o acquistando online.

I siti che pagano per visita sono siti che le persone utilizzano quotidianamente: Facebook, Libero, Yahoo, La Repubblica, ecc… non pensate di ricavarci soldoni, guadagnerete appena 1 centesimo a visita.

Poi ci sono i siti che pagano per la registrazione, ma che personalmente non trovo molto utili. Discorso diverso invece per i siti che ritornano una percentuale sull’acquisto effettuato online. Se per esempio siete soliti acquistare su Ebay, invece di perderci tutti i soldi, avrete un ritorno del 13% che non è da buttare.

Altra cosa molto interessante è il guadagno che potrete realizzare dalle persone iscritte tramite il vostro link di riferimento. Ogni persona che riferite tramite link vi farà guadagnare una percentuale per ogni sua azione. Quest’ultima particolarità, mi ha fatto ricredere per quanto riguarda BeRuby perchè, senza nemmeno accorgermene, la mia rete di referenti è aumentata parecchio e mi sta facendo guadagnare abbastanza bene.

Come ho detto prima, non aspettatevi cifroni esagerati, non stiamo parlando di Adsense o altro. Ma fanno comunque comodo quei 20/30 € al mese. Naturalmente, più referenti avete e più avrete probabilità di guadagnare, ma soprattutto lo trovo utile nel caso usaste molto internet per gli acquisti, perchè vi potrete emettere un auto-sconto su ciò che comprate.

Vai: Beruby