L’iPad 3 o iPad HD avrà lo stesso prezzo del suo predecessore

ipad 3

L’evento Apple è uno dei momenti più attesi dagli appassionati di tecnologia che si raduneranno tutti per mettere gli occhi e le orecchie sullo Yerba buena Center di San Francisco per vedere come saprà stupire Apple con questo proprio tablet di terza generazione. Dopo aver visto molte possibile caratteristiche tecniche riguardanti il dipslay Retina, guscio posteriore, fotocamera ed altri componenti interni, arriva una conferma importante riguardante il prezzo di vendita di tale nuovo iPad 3 o iPad HD.

Si era ipotizzato nei giorni scorsi che tale nuovo tablet potesse avere un prezzo superiore a quello attuale di vendita dell’iPad 2, con un incremento di circa 70-80 dollari. Ma questo è stato smentito dalle immagini comparse in rete che attestano che la terza generazione dell’iPad manterrà invariati i prezzi di vendita. Questo va a dimostrare anche in questo caso la politica dei prezzi di Apple che predilige il mantenere i prezzi invariati, nonostante gli upgrade dei componenti hardware presenti, in modo da rendere il dispositivo accattivante rispetto ai rivali che utilizzano sistema operativo Android. (guide Iphone)

Questo mantenimento dei prezzi di vendita viene reso possibile dai contratti che Apple va a stipulare per la produzione dei propri dispositivi, infatti con quantitativi di ordini elevati l’azienda di Cupertino riesce a strappare prezzi di produzione impossibili per le altre aziende che operano nello stesso campo.

L’iPad 3 o iPad HD è atteso nelle classiche configurazioni di storage interno che partono dalla versione da 16 GB fino ad arrivare alla versione da 64 GB