Metro C considerazioni dopo 1 mese

Metro C: 1 Mese dopo

Metro C

Banchina Metro C di Parco Centocelle. Per il momento è tutto pulito e in ordine.

Tutt’oggi molte persone, giudicano la Metro C, semplicemente inutile. Parte dello scetticismo è dovuto alla sola ed esclusiva apertura della tratta estremamente periferica, poi ovviamente altra parte dello scetticismo è dovuto al fatto, che in questo paese, nulla funziona.

È passato ormai un mese dal 9 Novembre, giorno in cui il sindaco Marino, ha inaugurato la nuova Metro C, facendo perfino un breve viaggio alle prime luci della mattina. Da quel fatidico 9 Novembre, il sottoscritto ha deciso di utilizzare questo potenziale mezzo di trasporto, giudicato perfino “rivoluzionario” da molti.

In effetti una rivoluzione c’è stata, la Metro C, al contrario della Metro A, Metro B e della Metro B1 semplicemente funziona! Sarà perché è nuova, sarà per enorme spesa complessiva, sarà un enorme botta di… Comunque funziona.

Vantaggi della Metro C, dopo 1 mese

  • Per il momento tutte le stazioni della Metro C, sono pulite. Camminare senza graffiti, escrementi e sporcizia ovunque è già un bel passo avanti, rispetto le cugine.
  • Puntuale! Sembra assurdo, ma non potete immaginare quante volte ho sentito sulla Linea A,B,B1 frasi come “treno successivo tra 5 minuti”, salvo poi passarne 10/15 di minuti! Qui è evidente il vantaggio del completo automatismo del servizio.
  • Zero disservizi. Tra porte rotte, gente che rimane incastrata, persone che scelgono le ore di punta per suicidarsi la Metro ormai è più una giunga che un servizio di trasporto pubblico. Fortunatamente la Linea C, è ancora priva di queste disgrazie.
  • Tempi: come già anticipato nel precedente articolo(qui), l’intera tratta attualmente aperta della Metro C,  si percorre in 25 minuti, contro i 90 richiesti dal tradizionale Bus.
  • Il servizio Linea 50, che ha il preciso obiettivo di trasportare i passeggeri da Centocelle alla stazione Termini è anch’esso funzionale. Bus nuovi, puliti è sufficientemente numerosi.

Svantaggi della Metro C, dopo 1 mese

  • Tornelli. Sciocca l’idea di installare sistemi di controllo così inefficienti. È ancora troppo semplice, scavalcare o comunque accordarsi ed evitare di pagare un servizio, che stiamo ancora tutti pagando! Se la Metro C deve rappresentare il moderno, anche i sistemi di controllo devono esserlo!
  • Sicurezza. Sebbene i vigilantes sino sempre presenti, nelle rispettive cabine. Il senso di sicurezza è ancora molto basso, specialmente in prossimità delle stesse entrate/uscite delle stazioni. La Metro C stazione di Pantano è un area completamente deserta, sarebbe saggio un macchina dell’esercito “Operazione Strade Sicure”, così come avviene in diverse stazioni della Metro B.

Questo è tutto, sono certo, che l’apertura della seconda tratta e delle successive darà una spinta notevole al servizio. Solo allora potremo capire e comprendere il vero potenziale, che personalmente definisco enorme.


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*