Open To Choice – Liberi di scegliere

Scegliere il proprio browser è una cosa importante. Sia che si sappia o che non si sappia usare bene il computer, poichè questo strumento serve “solo” per navigare!

Invece ancora oggi molte persone si accontentano di usare il browser che si trovano gia pronto, anche se questo è vecchio, lento o incapace di visualizzare completamente le pagine.

E’ per questo motivo che nasce OpenToChoice (www.opentochoice.org), un progetto creato e portato avanti dal CEO di Mozilla e da una community con l’impegno di far conoscere le differenze e le scelte possibili riguardanti i browser.

Ciò che OpenToChoice chiede a coloro che sanno come scegliere un browser di diffondere la propria conoscenza e la propria esperienza con familiari e amici, in modo da responsabilizzare più gente possibile.

Io vi posso dire che, secondo la mia esperienza da programmatore web per lavoro, il browser migliore, con la massima compatibilità ai css (che è un codice facente parte dei siti e che gestisce l’impaginazione) e con un miglior rapporto prestazioni/compatibilità resta Mozilla Firefox.

Dopo Mozilla ci metterei Google Chrome, poichè anche se la compatibilità con il codice non è massima, è comunque alta e inoltre le prestazioni (intese come velocità di navigazione) sono maggiori.

Infine c’è internet explorer che a parer mio è veramente un bidone! Ha una compatibilità col codice minima, e molti siti non vengono visualizzati correttamente.

Vi posso assicurare che se non ci fosse IE creare un sito sarebbe mille volte più facile e veloce, poichè non si perderebbe tempo a vedere cosa va e cosa non va su quel browser.

A conti fatti io consiglierei sempre di usare Firefox, ma nel caso abbiate un pc molto lento forse è meglio passare a Chrome, cosi da avere una navigazione un po più veloce. Questi che vi ho elencato sono solo alcuni browser, i più conosciuti e usati, ma ce ne sono molti altri e alcuni sono buoni altri un po meno. Inoltre non vi ho elencato Safari poichè è un browser creato principalmente per utenti Mac e comunque è piuttosto buono come browser.