Ottimizzare al massimo la Privacy su Google Chrome

In questo articolo andremo a vedere come ottenere il massimo della privacy durante la navigazione Web tramite browser Google Chrome.

Menu Opzioni

Come prima cosa accediamo al menu delle opzioni tramite chiavetta inglese in alto a destra.

Iniziamo subito con il disabilitare la ricerca immediata togliendo la spunta da Instant Search.

Come ben sappiamo, la ricerca istantanea proposta da Google, memorizzerà e cercherà i risultati nel momento esatto in cui digiteremo la prima lettera nella casella di ricerca. Disabilitando l’opzione tutto questo non avverrà.

Sincronizzazione

Google, come ho già accennato nell’articolo riguardante gli Account multipli, permette di sincronizzare i propri dati (segnalibri, estensioni, password, ecc…) tramite il pulsante di sincronizzazione.

Se volete ottenere la massima privacy dovete disabilitare questo pulsante cliccando su “impostazioni personali” e successivamente su “Disconnetti il tuo Account Google“(sempre tramite il menu opzioni).

Se volete mantenere la sincronizzazione ma avete bisogno di più sicurezza, potete anche utilizzare il sistema avanzato e crittografare Dati e Password. Basta cliccare su “Avanzate” ed impostare i dati in questo modo:

Poco più in basso troverete anche l’opzione per quanto riguarda il salvataggio delle password. Scegliete “Non salvare mai le password“.

Impostazioni sulla Privacy

Ora dirigiamoci sulla sezione “Roba da smanettoni” ed impostiamo la Privacy.

Come possiamo notare Google ci abilità di Default i primi 4 criteri.

Se volete la privacy massima dovrete disabilitarli tutti, ovviamente a vostro rischio e pericolo. Chrome, per ognuno di questi servizi aggiuntivi, invierà dati, cookie e informazioni ogni qualvolta vengano usati. Per esempio durante l’accesso ad un sito malevolo.

Cookie

Sempre sulla stessa pagina clicchiamo sul pulsante “Impostazione contenuti” e selezioniamo la casella “blocca Cookie di terze parti“. In questo modo i siti non potranno tenere traccia del vostro passaggio e, di conseguenza, proporvi pubblicità invadente.

Dato che questa opzione potrebbe compromettere la funzionalità di alcuni siti, potete anche scegliere di selezionare l’opzione “cancella cookie e altri dati quando chiudo il browser“.

Verifica posizione

Scorrete infine verso il basso e alla voce “Posizione” scegliete di spuntare l’opzione “Non consentire ad alcun sito di monitorare la mia posizione fisica“.