Perchè le aziende non rispondono al telefono?

Aziende non rispondono al telefono, è questo il valido motivo?

Aziende non rispondono al telefono, è questo il valido motivo?

Quante imprese non rispondo al telefono? Decine ogni giorno…

Tutti si lamentano della crisi, tutti piangono, ma molti non rispondono al telefono! Abbiamo così deciso di stilare una classifica di tutte quelle realtà, che non rispondo praticamente mai al telefono.

Scopriamo insieme le aziende che non rispondono telefono;

Al primo posto troviamo l’immobiliare, può sembrare assurdo, dato il bene materiale che vendono. Abbiamo quindi fatto un test, aprendo Google e cercando una casa in diverse zone di Roma, ed abbiamo scoperto la triste realtà.

  • Numeri di telefono cellulare spenti o irraggiungibili per giorni interi
  • Portale Web assente o praticamente abbandonato (alcuni lo definirebbero indicente, altri semplicemente chiudono dopo 0,5 secondi per l’obbrobrio)
  • Presenta sui portali di annuncio, priva di qualcuno che la controlli e risponda alle mail ricevute.

Abbiamo pensato, “saranno pieni di lavoro”, se possono concedersi il lusso, di pagare centinaia di euro al mese in pubblicità e non rispondere.

Al secondo posto troviamo ristoranti. Forse Mr.B nostro Premier per molti anni, aveva ragione quando afferma che “i ristoranti sono pieni”. E’ sufficiente alzare il telefono per rendersi conto che le aziende non rispondono al telefono! Tra le altre cose, troviamo;

  • Presenza sui portali di recensioni, curata praticamente zero. Mai una risposta verso i clienti, sopratutto quelli che indicano impossibilità di contattarli.
  • Decine di indirizzi completamente sballati. In 1 caso specifico, la stessa pizzeria risultava in 3 posti differenti in 2 portali dedicati alle recensioni. Roba da matti…

Al terzo posto, troviamo in competizione idraulici e falegnami. Se i primi rispondono, ma si danno praticamente impegnati 24 ore al giorno. Per i secondi la cosa è differente, semplicemente non esistono. Anche qui si superano le comiche.

  • Presenza costante sui portali comparazione preventivi (vi ricordo che una richiesta di comparazione preventivo è gratuita per il cliente, ma l’azienda affronta 10/25 euro di spesa per contatto ricevuto)
  • Nella mente degli Idraulici e Falegnami, vige la regola del “passaparola” tutto il resto per queste 2 specifiche categorie non esiste!

Al quarto posto, non mancano settori super professionali. Avete presente i commercialisti, quelle persone specializzate nell’aiutare imprese nell’enorme burocrazia Italiana. Beh anche loro non rispondono al telefono. Abbiamo cercato 20 commercialisti su Roma, sia quelli posizionati naturalmente su Google che quelli sponsorizzati.

  • I commercialisti sponsorizzati, hanno impiegato 4 giorni per richiamarci al numero di telefono lasciato.
  • I commercialisti all’interno dei risultati naturali su Google, si differenziano nettamente affermando di non fare i commercialisti!

Al quinto ed ultimo posto, troviamo aziende che offrono servizi ad altre aziende (B2B).

Qui personalmente vengo afflitto da numerosi dubbi, che spero sempre qualcuno possa risolvermi. Il mio ragionamento è semplice, se mi rivolgo alle aziende, il mio mercato è nettamente inferiore al privato, allora perché snobbo completamente il mio stesso mercato?
Comunque anche qui, la situazione non è migliore, decine di aziende che non rispondono al telefono.

  • Attività che non confermano gli appuntamenti, per la mancanza dell’agenda. Non saprei quante volte ho sentito questa frase. Terrificante al pensiero, che oggi un azienda basi l’intera esistenza, sull’agenda. Riuscite ad immaginare se viene persa o danneggiata?
  • “Ho dimenticato l’appuntamento” questo è un classico. Personalmente ogni singolo appuntamento, invio un sms sempre di conferma 24 ore prima.

OK, per molti tutto il testo può sembrare uno sfogo, di fatto invece il mio intento era richiamare l’attenzione su qualcosa di inconcepibile. È incedibile come nel 2014 le aziende non rispondono al telefono, e operano in orari di totale relax… Alla faccia della crisi…

Concludo il mio discorso con una semplice riflessione. Spesso tantissime Aziende, si lamentano che il Web, non genera sufficiente ritorno per il loro Business, un consiglio spassionato?

  • Rispondere al telefono sempre e subito
  • Rispondere entro pochi minuti alle mail ricevute

Tenete presente, che l’utente Italiano, concede 7/10 secondi di tempo all’interno del vostro portale, ovviamente se le famose “risposte celeri” non risultano tali, la concorrenza dista 1 click.