Piccole regole Seo per un buon posizionamento

Avete appena aperto un Sito/Blog oppure l’avete creato da un po’ ma ancora non ricevete abbastanza visite? No problem, vi do una mano io:

La prima cosa da fare è iniziare a scrivere articoli interessanti, chiari e semplici. Quindi, niente paroloni, più un articolo è semplice e facile da capire, meglio è. Iniziate con lo scrivere l’articolo senza pensare a che titolo mettergli, a quello ci penserete alla fine. Per scrivere i vostri articoli con tranquillità e senza troppe distrazioni, potete usare un programma molto utile di nome WriteMonkey.

Una volta ultimato il vostro articolo cercate di sistemarlo aggiungendo spazi ed evidenziando parole per rendere più scorrevole la lettura agli utenti.

Finito il post è venuto il momento di scegliere gli eventuali tag (keywords) da incollarci . Se non avete la minima idea di cosa scrivere potete usare uno strumento utilissimo che Google ci ha prontamente donato. Lo trovate in questa pagina. Questo strumento di analisi, non solo vi aiuterà nella ricerca delle parole chiavi da associare ai vostri post, ma permetterà di capire quali sono le parole più ricercate e le statistiche di tali parole nell’arco dell’anno, mese o settimana che avete scelto.

Ultimo ed importantissimo passaggio è la scelta del titolo. Siccome Google non capisce i giochi di parole od eventuali similitudini, cercate di essere i più chiari possibile. State parlando dei trucchetti di Farmville su Facebook? Ottimo, scrivete “i migliori trucchi per Farmville su Facebook”. Capisco che la vostra vena creativa vi porti a scrivere un bel titolo pittoresco, ma con Google purtroppo non funziona. Quindi vi consiglio di essere più semplici e diretti possibile.

Ultima cosa da fare , è quella di iscrivere il vostro sito ad eventuali aggregatori di notizie online, come possono essere : Il Bloggatore, Liquida, Diggita, Oknotizie, WeBloGlob, Wikio, GeekNews e molti altri. Giusto per spargere un po’ la voce.

E dopo? E dopo basta ragazzi, aspettate che il Blog si crei un piccolo spazietto nella rete, non avverrà immediatamente, ci vorrà un po’ di tempo. Voi però non dovete abbandonarlo solo perchè inizialmente riceverete al massimo 100 visite al giorno, anzi, dovete continuare a scrivere. Ogni giorno , con regolarità e puntualità. Molte persone abbandonano tutto dopo neanche un mese di attività credendo di aver fallito. SBAGLIO GRAVISSIMO!. Non avviene tutto dall’oggi al domani, un Blog se la deve conquistare la fiducia, deve aggiudicarsi il posto che gli spetta ….ma sudando e faticando!

Impegnatevi, date il massimo, continuate la vostra scalata, “lenta” lo so, ma pensate a quando un bel giorno arriverete in cima e vedrete altri piccoli Blogger che come voi si accingono alla scalata iniziale. Pensate alla soddisfazione.

I consigli che vi sto dando sono semplici , e molto probabilmente ci sareste arrivati da soli. Ma è sempre utile una piccola guida, anche solo per ricordare come funziona il meccanismo.