Programmi utili per pulire il computer

Alle volte ci verrebbe da formattare completamente il nostro computer perchè magari lo vediamo troppo lento o “scattoso” . Per quanto una formattazione ogni tanto può solo che far bene, i problemi potrebbero venire risolti anche pulendo il pc da file inutili o mal riposti.

Per una pulizia completa che consiglio di fare ALMENO una volta a settimana, ci sono dei programmi completamente gratuiti da poter scaricare…

Il primo, come sempre, è Ccleaner. Questo programma,  oltre che ha pulire i file dal computer , ci permette di controllare tutti i processi di avvio del computer. Cosa significa questo :

Vi siete mai accorti che, all’avvio del computer, accedete immediatamente ad alcuni programmi? Ad esempio Messenger o l’antivirus….ci sono dei programmi che si avviano subito senza dare alcun ordine. Il problema è che alcuni programmi sono completamente inutili e non fanno altro che rallentare l’avvio del computer. Per ovviare a questo inconveniente basta entrare su Ccleaner , poi su strumenti e successivamente su avvio. In questa finestra ci troveremo davanti tutti i programmi che si avviano automaticamente all’accesso del sistema. Attivate solo i programmi necessari.

Un’altro programma utile è CloneSpy, questo programma serve per scovare file o cartelle duplicate nel pc. In questo modo potremmo eliminare i file superflui che servono solo ad occupare spazio nel disco.

Un’altra azione necessaria da compiere per alleggerire il computer, è quella di deframmentare il disco in modo da riordinare meglio le cartelle e ricavare spazio. Per deframmentare potete benissimo usare il programma base già installato nel vostro computer ( di solito lo trovate sul pannello di controllo/strumenti di amministrazione ) , altrimenti potete usare un programma leggerissimo di nome Defraggler, della stessa casa di Ccleaner.

Infine, un programma davvero utile da avere sempre a portata di mano quando il computer sembra affetto da virus, trojan o schifezze simili : Kaspersky Rescue Disk. A volte capita che il nostro povero antivirus non riesca proprio ad eliminare il file infetto, mandando in pappa il pc. Con Kaspersky Rescue Disk possiamo risolvere il problema. Il file che andrete a scaricare , è un immagine ISO da installare su un cd (qualsiasi CD vergine da 700/800 mega va benissimo).

Per montare un immagine ISO in un cd basta usare XPBurner o Nero e scegliere “monta immagine ISO” oppure “monta file immagine“.

(potete anche salvarlo su una pennina USB)

Creato il cd, custoditelo gelosamente da qualche parte, può tornare sempre utile!

Bene, io qui ho finito….se avete altri programmi da suggerire, fate pure :)