Romoss 10400mAh Recensione della batteria di Amazon

Opinioni sulla batteria Romoss 10400mAh in vendita su Amazon

Non so voi che lavoro facciate, ma il mio mi occupa praticamente tutta la giornata, dalle 5 di mattina fino tarda serata. E’ ovvio che con orari così lunghi, non esiste smartphone al mondo con una batteria capace di reggere la giornata. Fortunatamente spesso mi ritrovo disponibile una presa di corrente, per portare la carica al 100%, ma è una situazione veramente rara. Per esempio, viaggiando molto la maggioranza dei Treni Regionali di Treni Italia, sono sprovvisti di presa elettrica, e cosa peggiore è che in quelli dotati di questa comodità, spesso la corrente non è presente. Così tra una carica in macchina, sul treno e negli uffici, capita di racimolare quel 20/30% che ti aiuta, ma non certo ti mette in salvo. Basta ricevere o fare quelle 2/3 ore di telefonate al giorno, che byby batteria.

Mi sono messo quindi alla ricerca di una batteria esterna, in rete è pieno di produttori, normalmente il problema principali di queste soluzioni sono due:

1. Il prezzo, fuori da ogni logica per prodotti di marca

2. La qualità delle batterie interne, che sparisce alla velocità della luce

Dopo un analisi veramente dettagliata e un bel po’ di acquisti\resi, ho finalmente trovato il prodotto giusto per le esigenze di qualsiasi utente. Su Amazon.it è in vendita una batteria esterna da 10400mAh, sufficente nel mio caso per caricare 6 volte il mio Smartphone e 1 una volta iPad. Era da un po’ che seguivo la vendita su Amazon di questa batteria, ogni volta che volevo comprarla puntualmente finivano lo scorte e l’attesa era di 2/3 settimane. Alla fine però sono riuscito nell’impresa di acquistarla, attualmente è in vendita per 29 euro, ma in offerta si prendeva per 19 euro.

Ecco le mie considerazioni, dopo diverse settimane d’utilizzo giornaliero.

20131226-164644.jpg

La batteria viene consegnata e venduta direttamente da Amazon.it all’interno di una confezione in cartone, ben alloggiata. Al sicuro da eventuali trasporti maldestri dei corrieri. Nel mio caso, stranamente non è stata effettuata una consegna tramite corriere espresso SDA, ma attraverso una raccomandata che il tradizionale postino portalettere porta nelle nostre case. Sinceramente non mi è chiaro, se in caso di mia assenza sarei dovuto recarmi all’ufficio postale o il postino sarebbe ripassato per un secondo tentativo. Sta di fatto, che mi è stato comunicato che per oggetti di questo tipo, se ne occupa direttamente il mio ufficio di zona.

Qui troviamo alcuni dettagli
tecnici, che magari qualcuno gradisce conoscere, come potete vedere (da questa scheda)la batteria esterna, dispone di 2 prese usb, la versione. Da 1A per caricare qualsiasi smartphone e quella da 2.1A per la ricarica di tablet come iPad. Per i più curiosi, potete anche caricare il vostro smartphone della presa ad alto assorbimento (2.1A) in questo caso la ricarica sarà più rapida, ovviamente la batteria si degraderà maggiormente nel corso del tempo… Ma in caso di emergenze…

20131226-165333.jpg

Passando invece all’interno della scatola, troviamo una confezione curata. La batteria è contenuta nella bustina bianca che vedete (da notare che la bustina è realizzata con plastica altamente riciclabile, stile buste da supermercato), un breve manuale in lingua cinese e inglese.

20131226-165649.jpg

Per chi conosce lo stile Apple, quindi parlo di materiali, solidità, design, noterà subito con piacere la stessa cura nei dettagli di questa batteria. La grandezza della batteria occupa circa tutto il palmo della mano, mentre il peso di quasi 300gr è ben distribuito. Il prodotto è molto robusto, anche applicando forza non c’è rischio di danneggiare il corpo esterno.

20131226-170009.jpg

Il tutto è anche condito da un gran numero di marchi di qualità, che in genere sono applicati da quasi tutti i dispositivi di fascia alta, sebbene questo prodotto sia infatti fabbricato in Cina, non è infatti per nulla sinonimo di scarsa qualità di progettazione.

20131226-170200.jpg

Mente sui lati della batteria, troviamo 4 Led che indicano la durata residua della batteria stessa, un pulsate che è necessario premerlo per avviare la ricarica dei nostri Device e le due porte USB.

20131226-170400.jpg

Mi sento quindi di consigliarvi l’acquisto con tutta sicurezza, in quanto trattasi di un prodotto di ottima qualità e manifattura, sottolineo comunque l’assenza del caricabatterie da muro e la sola presenza nella scatola del cavo USB. La prima ricarica richiede almeno 12 ore, le successive dipendono certamente dallo stato della batteria interna, nel mio caso tra le 6/8 ore.

Per tutti quelli interessati all’acquisto su Amazon, potete trovare questa batteria esterna cliccando qui