Sharp produce i primi monitor LCD a base di IGZO

Secondo un comunicato stampa della casa produttrice Sony, i prossimi monitor della Sharp saranno i primi schermi LCD a base di IGZO (ossido di zinco di indio e gallio).

monitor sharp igzo

Si dice che questi monitor riproducano il doppio dei dettagli e una riduzione del 90% del consumo energetico complessivo.

Inizialmente la Apple avrebbe dovuto utilizzare questa più recente tecnologia sul nuovo iPad, ma a causa di alcuni ritardi ed altre considerazioni, Apple a scelto d’installare il Display Retina. Sembra però che il nuovo televisore, non ancora confermato ma previsto per la fine dell’anno, monterà la nuova tecnologia IGZO.

Nel suo comunicato stampa Sharp offre diversi esempi di monitor di dimensioni differenti, realizzati con il materiale IGZO: Tablet da 7 pollici a 1280×800 (217 pixel per pollice), Notebook da 10 pollici con risoluzione da 2560X1600 (300 ppi) e monitor LCD da 32 pollici su 3840X2160 (140 ppi).

Non ci resta che aspettare la fine dell’anno per goderci questa nuova tecnologia.