Sicurezza sul web: c’è più sicurezza insieme

E’ stato realizzato il nuovo sito C’è più sicurezza insieme, nato dalla collaborazione tra Internet Polizia e Microsoft per la sicurezza sul web. Il portale è raggiungibile da www.poliziadistato.it e dal sito MSN.

Contro i furti d’identità, truffe, imbrogli e attacchi informatici il nuovo sito aiuta le vittime e dà consigli a ragazzi e  genitori per garantire una navigazione sicura. Anche su Facebook è possibile mettersi in contatto o fare domande alla forze di sicurezza grazie all’agente Lisa (un fumetto).

Il 2 aprile si festeggerà proprio la “prima giornata della sicurezza sul web” promossa dalla Polizia di Stato. In particolar modo in tutte le piazze d’Italia ci punti di informazione per tutti coloro che abbiano bisogno di aiuto o di fare domande sul web. Online anche un vero e proprio ufficio di Polizia virtuale che permetterà di sbrigare in rete alcune pratiche amministrative.

Il 3 aprile in merito ci sarà invece a Roma il Concerto per la legalità 2010, intitolato 1 clik… X te presentato da Francesco Facchinetti.

Non è la prima volta che la Polizia italiana si occupa del web si ricorda infatti la collaborazione con YouTube.