Trovare il senso della vita nel 2013

Il senso della vita nel 2013

Questo è un articolo che nasce per incoraggiarvi ad avere fede in voi stessi, per guardare oltre le apparenze e nutrire il vostro spirito ribelle e anticonformista che c’è in voi! Un unico scopo, comprendere il senso della vita nel 2013!

Forse non è proprio attinente con il blog, ma è importante capire il senso della vita, specie nel 2013! Perchè vi scrivo questo articolo? Perchè ancora troppe persone, coetanei o ben attempati non hanno minimamente capito il senso della vita. E’ proprio per questo motivo, che desidero spiegarvi come potete saggiare il meglio che la vita può offrirvi in pochi passi.

il senso della vita

il senso della vita

Dentro di voi, ci sono tutte le risposte che cercate, non credete alle sciocchezze del tipo “il mio destino è scritto”, il senso della vita lo scrivete voi, con le vostre iniziative, pensieri e azioni. La parte difficile è comprendere quale strada percorrere, infatti per molti anni alcune persone, specie i più giovani vagano letteralmente nel vuoto.

Frasi del tipo: “Che schifo di vita”, sono la routine per molti, sono frutto di pensieri negativi che vi distraggono dal senso della vita, dal perchè esistete! Ora vi spiego come ho fatto io per uscire da un vortice che può durare anche tutta la vita intera.

  • Passo 1: Stabilite le vostre priorità

Per comprendere il senso della vita, dovete prima stabilire le vostre priorità. Una sola è la priorità che potete imporvi, tutto il resto sarà una successione di eventi che verranno causati tramite una reazione a catena. E’ difficile ma è un passo necessario. Se amate un lavoro, una persona, viaggiare, leggere, scrivere dovete scegliere una sola cosa, che diventerà la vostra assoluta priorità. Per fare ciò è necessario scartare, dimenticare, abbandonare tutto quello che vi circonda per raggiungere l’obiettivo che vi siete posti.

  • Passo 2: La scelta che condiziona la vita 

Nel mio caso la priorità è il lavoro, è il focus numero uno. Questo non significa che non posso o non potete innamorarvi o viaggiare, ma in ogni momento della giornata dovete focalizzare il tutto sul vostro obiettivo. Deve diventare il vostro pensiero fisso, giorno e notte, tutto il resto è secondario, relativo e soprattutto il coinvolgimento deve rientrare nella zona “safe mode” ovvero proprio come un computer, dovete assicurarvi che nulla possa danneggiarvi.

Anni fa, prima di arrivare al concetto della focalizzazione per obiettivi, ero il tipo che tentava ogni possibile via, nulla era lasciato al caso. Non è sbagliato, ma chi troppo vuole, nulla ottiene! Chi trova il senso della vita, trova nella vita un senso.

  • Passo 3: Verificate che la scelta sia quella giusta

Siete proprio sicuri che avete fatto la scelta giusta? Verificarlo è semplicissimo. Eccovi degli esempi. Se avete scelto il lavoro, quando vi recate al lavoro siete felici? Siete entusiasti di quello che state svolgendo, oppure non vedete l’ora di tornare a casa e uscire con amici? Badate bene ala risposta, se siete sempre pieni di entusiasmo allora è evidente che avete preso la strada giusta, altrimenti tornate al punto 1. Se  invece avete scelto l’amore e la famiglia, siete felici di stare accanto alla persona che credete di amare? Sicuri che dopo qualche ora, non vi annoiate ? Attenzione anche qui, con i sentimenti non si gioca, e spesso si rischia di passare anche 10 anni con qualcuno che non si conosce come si pensava.

  • Passo 4: Provate felicità

Molti persone reputano la felicità al denaro. Ovviamente non è sbagliato il concetto denaro=felicità, ma per essere felici mentalmente, dovete provare gioie e soddisfazioni dentro di voi, parlo di quella cosa chiamata “Umore” potete anche essere ricchi sfrenati, ma se non sapete gestire il vostro umore, dovete tornare al punto 1.

  • Passo 5: Trasmettete notizie positive

Avete presente tutte quelle persone che continuamente parlano di tragedie, morti e della fine del mondo? Sorride e girate i tacchi. Dovete trasmettere notizie positive, reali e che facciano sorridere sia voi che le persone intorno voi. In campo lavorativo, durante i colloqui, una persona positiva e allegra spesso viene presa seriamente in considerazione rispetto un atteggiamento di pessimismo che può compromettere la stabilità aziendale. Anche in amore, è più semplice incontrare e iniziare una conversazione con un sorriso.

Questi sono 5 punti fondamentali, potete seguirli o criticarli liberalmente, immaginate che su questi 5 punti c’è un business enorme. Libri, DVD e Show sono presenti in tutti il mondo, e posso assicurarvi che le persone spesso desiderose di dare una svolta alla propria vita, affollano questi raduni.

Sembra sciocco, ma il senso della vita è veramente chiuso dentro questi cinque punti.

Statemi bene, siate positivi!


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*