Un po’ di risate…elettorali.

Siccome siamo in tema, vorrei proporvi un nuovo sito nato da pochi giorni relativo ad episodi comici, grotteschi, tragici  particolari avvenuto nei seggi elettorali. Io spesso ho avuto a che fare con le elezioni essendo stato un addetto al seggio e vi garantisco che se ne vedonbo di tutti i colori.

http://donnarobustaincastrataincabina.it/ è un progetto sviluppato dalla casa editrice Ariaperta (è anche un libro scritto da Giuseppe Piro e pubblicato da Editrice Zona) e racconta appunto molti episodi a cui davvero spesso si fa fatica a credere ma che in realtà per lo stupore di tutti sono veramente accaduti dal 1946 ad oggi pertanto fa capire anche come sono cambiati i modi di pensare e la cultura delle persone.

Si leggono storie che hanno davvero dell’incredibile, come la donna incastrata alla cabina (da cui il titolo), aggressioni e risse di elettori per futili motivi, disabili rifiutati ai seggi, urne talmente sporche da dove fouriuscivano animali di tutti i tipi, donne al seggio con abito nuziale, vekkiette di oltre 100 anni che sno tra le prime ad andare a votare, un’ elettrice in crisi isterica che si mangia la scheda, la prima votazione per un uomo ad 87 anni, matite non indelebili al seggio, scomparsa di centinaia di schede…insomma avete capito che ce ne stanno di tutti i colori…

Si può anche inserire il tipo di un particolare episodo vissuto.