Windows 7 vende 90 milioni di copie nei primi quattro mesi

Se vedete le foto di Steve Ballmer indossava un enorme sorriso sul suo viso, probabilmente stava pensando a Windows 7. Fin dalla sua uscita, il 22 ottobre dello scorso anno, il sistema operativo Microsoft ha venduto 90 milioni di copie.

Peter Klein,  ha dato l’annuncio nel corso della Morgan Stanley Technology, Media & Telecom Conference proprio ieri.

Un così grande numero di vendite di Windows 7 è un vero e proprio record come velocità di vendita di sistemi operativi mai rilasciati da Microsoft.

E pensare che alla fine dello scorso anno avrebbe potuto essere un momento terribile per Microsoft. Windows 7 non era stato accolto bene, ed era stato persino paragonato ad un altro Vista, e si erano gia fatte grandi domande su quale sarebbe stato il futuro del sistema operativo Microsoft. Il team di Windows sta lavorando sodo per rendere Windows 7 un sistema operativo migliore. Già dal lancio della versione beta Windows 7 ebbe un grande successo.

Microsoft non può smettere di portare avanti i propri progetti in quanto la metà del 2010 potrebbe essere per loro un grande momento di stress. Linux continua a migliorare ed entrare nel mainstream con Ubuntu, e Google è in procinto di rilasciare Chrome OS. Si pensa che nessuno può battere Windows ma provate solo a guardare al mercato dei browser per vedere cosa è già successo.

Windows 8 è previsto per il 2012, secondo la road map di Microsoft . Casa Redmond deve lavorare sodo per sfornare un sistema operativo ancora più innovativo.