xBox Durango presentazione il 21 Maggio per la nuova console Microsoft

Microsoft presenterà la xBox 720 nome in codice Durango il 21 Maggio

Eccoci, dopo la Sony con la sua PlayStation 4, che per il momento resta un incognita scoprire quale design avrà, arriva la conferma direttamente da Microsoft: xBox 720 anche detta xBox Durango, arriverà sotto presentazione il 21 Maggio 2013.

Bing, anzi boom. Nonostante i rumors che affermano che Microsoft sia pesantemente in ritardo, la nuova console vedrà come principale protagonista Call Of Duty Ghost, sviluppato da zero per spingere al massimo le nuove console e la bontà hardware offerta.

xBox Durango

xBox Durango

Vediamo insieme le caratteristiche hardware, che renderanno il Natale 2013 più interessante del solito.

Vediamo insieme le caratteristiche hardware della nuova xBox Durango, avrà una CPU AMD da 8 core con frequenza da 1,6 ghz il processore sarà un derivato desktop. L’architettura avrà 2 moduli da 4 core, quanto di più simile alla parte desktop Bulldozer, altre caratteristiche sono la presenza di 512 KB di cache L1 e 4 MB di cache L2, il tutto permetterà uno sviluppo dei giochi sia in modalità x86 che x64. E’ interessante notare come rispetto la famosa xBox 360 che dispone del altrettanto famoso processore PowerPc (lo stesso usato nei Mac di un decennio fa), la frequenza del processore è della metà, si passa da 3.2 ghz ad 1.6 ghz, nonostante tutto sono attese prestazioni comunque di tutto rispetto, e ovviamente superiori.

Bingo per AMD, dove troviamo anche la parte grafica per una console che porta praticamente il marchio Microsoft ma il cuore AMD. Troviamo infatti una GPU Radeon a 800 MHz, compatibile con DirectX 3D 11, il tutto con il supporto di 8gb di Ram, bluray compatibile con i dischi da 50 gb e un HD tradizionale da 500 gb.

La gestione della parte audio è affidata al processore, mentre per i giochi che faranno un grande uso dell’audio troviamo hardware dedicato, una sezione nominata  SHAPE, avrà il compito di gestire l’esecuzione e la gestione del comparto audio in collaborazione con altri 3 processori. L’obiettivo di Microsoft è aumentare la risoluzione e diminuire la latenza finale grazie ad una parte audio dedicata. Connessioni naturalmente affidate al HDMI 14.a e al uscita ottica.

Ricordiamo che tutte le conferme arriveranno il 21 Maggio attraverso una conferenza stampa dedicata, alla nuova xBox. Il 2013 si prospetta un anno pieno di titoli e novità sotto il profilo Next Gen.


Warning: call_user_func_array() expects parameter 1 to be a valid callback, function 'url_filtered' not found or invalid function name in /home/bluranoc/public_html/wp-includes/plugin.php on line 235

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*