Zwipit vendere il vostro smartphone, la nostra opinione

Zwipit

Zwipit Zwipit Zwipit conviene veramente?

Zwipit dove un iPhone 5s vale 200 euro!

Da qualche settimana in TV, è presente un nuovo Spot Televisivo. E’ possibile ammirare due ragazzi all’interno di un ristorante, dove un cameriere chiede loro come preferisco pagare. La risposta è Zwipit. Vengono mostrati due smartphone e il sito internet. Lo spot di 10 forse 15 secondi spesso è sfuggente, ma per gli avvezzi della rete, vale la pena visitare il sito.

Sotto il profilo del Marketing lascia perplessi lo spot, non rientra certamente nei nostri preferiti. Secondo noi, il messaggio è poco chiaro, ristorante e pagare si scontrano facilmente con “ti paghiamo per il tuo smartphone”. Ovviamente chi scrive non è un genio della pubblicità, ma probabilmente gli spot di Zalando e Subito.it, uno ironico, l’altro diretto, sicuramente si ricordano meglio.

Cos’è Zwipit cosa fanno, chi sono, ecco quello che dovete sapere.

Zwipit è un azienda Spagnola, basano il loro business sul mercato della telefonia (Smartphone e Cellulari) e Tablet (iPad…), il servizio è molto semplice.

  1. Si accede al sito internet Zwipit
  2. Si effettua la ricerca del proprio Smartphone
  3. Immediata è la valutazione finale del prodotto

Il quarto passaggio, rappresenta la follia più totale. Parliamo della valutazione del prodotto, secondo Zwipit;

  • iPhone 5s 16 gb 187 euro valutazione Zwipit
  • iPhone 5s 32 gb 192 euro valutazione Zwipit
  • iPhone 5s 64 gb 205 euro valutazione Zwipit
  • iPhone 4 è valutato 50 euro valutazione Zwipit

Ovviamente, non potevamo non astenerci ad effettuare una verifica nel mercato Tablet, dove secondo Zwipit;

  • iPad Air 16 gb Wifi 240 euro valutazione Zwipit
  • iPad Air 4G 64 gb 302 euro valutazione Zwipit

Non solo gli iPhone sono sottoposti ad una folle svalutazione, segue ovviamente anche Samsung famosa per la sua linea Galaxy;

  • Samsung Galaxy S5 32gb 266 euro valutazione Zwipit

Supponiamo di accettare questa valutazione. Quindi di vendere il nostro Smartphone per almeno 250/350 euro in meno, rispetto il reale valore di mercato, il prossimo passaggio è molto semplice.

  • Un corriere da loro incaricato, effettuerà il ritiro del vostro Smartphone o Tablet che sia
  • Successivamente riceverete l’accredito tramite bonifico bancario

Il vero problema di fondo, non è la bontà dell’idea, dove ovviamente la svalutazione sarà sempre maggiore rispetto il rapporto tra privati, ma unicamente la valutazione. Parliamoci chiaro, personalmente nel caso il mio Smartphone, fosse iPhone 5S acquistato per 205 euro, dopo 10 minuti lo venderei per almeno 600 euro, considerando che il valore da nuovo è vicino la soglia dei 1000 euro.

Allo stato attuale, il consiglio rimane sempre quello di concludere la vendita tra privati, tramite eBay, eBay Annunci, Subito.it e altri portali dello stesso calibro. Non conosciamo ovviamente la portata del fenomeno e il successo dell’azienda Spagnola, forse sarebbe il caso di rivedere le valutazioni di Smartphone e Tablet, questo è l’unico suggerimento che ci sentiamo di dare.